Regione, Buschini: "Entro 20 maggio tavolo emergenza lavoro Frosinone"

“Entro il 20 maggio, così come annunciato dal Presidente Zingaretti, convocheremo il tavolo istituzionale sul tema del lavoro a Frosinone.

“Entro il 20 maggio, così come annunciato dal Presidente Zingaretti, convocheremo il tavolo istituzionale sul tema del lavoro a Frosinone. Saranno presenti al tavolo i Comuni, la Provincia, le parti sindacali e il sistema produttivo del territorio: è fondamentale, viste le difficoltà, che i diversi attori concordino interventi capaci di intercettare e sfruttare a pieno le potenzialità degli investimenti della Regione per il lavoro e per le imprese, molti dei quali in arrivo grazie alla nuova programmazione europea, e affrontare concretamente il problema occupazionale della nostra Provincia”. Lo dichiara in una nota l’Assessore Regionale Mauro Buschini.

REGIONE, L’ENIGMA DEL BELLO LECTIO MAGISTRALIS DI MASSIMO CACCIARI

Mercoledì 11 Maggio 2016 ore 18.30. Sala Petrassi | Auditorium Parco della Musica. via Pietro De Coubertin, 30 - Roma

“La distanza è l’anima del bello” diceva Simone Weil. Dunque impossibile ‘tenerla’ con noi, e possederla ancor meno? Che significa? Forse che la bellezza fugge dall’essere rappresentata? E che significa la troppo famosa frase: la bellezza salva?

L’iniziativa si svolge nell’ambito della candidatura di Civita di Bagnoregio a Patrimonio dell’Umanità, promossa dalla Regione Lazio.

Ingresso gratuito previa prenotazione obbligatoria al link https://enigma-bello.eventbrite.it fino ad esaurimento posti disponibili

Al link https://www.change.org/p/salviamo-civita-di-bagnoregio è possibile firmare la petizione “Salviamo Civita di Bagnoregio”

FIERA DI ROMA, GIANCARLO RIGHINI (FDI): “INACCETTABILE IL DISINTERESSE DI ZINGARETTI E COMPAGNI”

"Il totale disinteresse col quale Zingaretti e Fabiani stanno affrontando le difficoltà economiche di Fiera di Roma è inaccettabile". E' un fiume in piena Giancarlo Righini, capogruppo di Fratelli d'Italia, al termine dell'audizione che avrebbe dovuto fornire lumi sul futuro di Fiera di Roma. "Quanto sta accadendo - dichiara a caldo Righini - non è più sostenibile, come è inaccettabile che l'assessore Fabiani sia assente perchè impegnato in un ristorante con Zingaretti per la presentazione di un bando, a conferma che mentre il sistema fieristico della capitale d'Italia è prossimo al fallimento, loro sono impegnati a fare incontri da campagna elettorale. Che la Regione non intervenga in maniera decisa nella governance di Investimenti Spa che detiene quote di Fiera di Roma è scandaloso, visto che il risanamento e la salvaguardia occupazionale richiedono dei passaggi fondamentali". Righini ha quindi evidenziato le diverse criticità che stanno portando la società verso il fallimento, rimarcando persino la singolarità dei recenti avvicendamenti, "al termine dei quali chi fino al giorno prima era presidente del Collegio dei Revisori si è ritrovato a vestire i panni del presidente del cda, cosicchè l'organo di controllo è diventato l'organo di governo. Enormi sono anche le criticità emerse dal Concordato preventivo, che riduce del 70% i crediti dei fornitori, senza contare che sono state già licenziate 15 persone ed inspiegabilmente il credito della banca che ha erogato il mutuo rimane invariato, senza alcuna rinegoziazione".

"A pesare in maniera decisiva- ribadisce Righini - sono anche le lungaggini sul progetto di valorizzazione della vecchia fiera sulla Cristoforo Colombo, la cui pratica giace da 15 anni inevasa nei cassetti del Comune di Roma e di quelli della Regione Lazio, a testimonianza di come il tema dello sviluppo economico poco interessa a chi dovrebbe invece occuparsene istituzionalmente. Il tutto - conclude Righini - andava inquadrato in un progetto complessivo sul futuro della Fiera di Roma, per rinegoziare il credito con le banche e dare una boccata d'ossigeno alla società, strangolata da oneri finanziari insostenibili per circa 22 mila euro al giorno. Arrivati a questo punti si lavori fin da subito per evitare un gravissimo danno d'immagine per la Capitale e per l'intero sistema economico regionale".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

  • Coronavirus, novantasei infermieri marcano visita e la direzione avvia controlli a raffica

  • Scuola, mascherine inadatte: mamma ciociara scrive e la Ministra Azzolina risponde (foto)

  • Cassino, bruciano le auto di un imprenditore: l'incendio è doloso

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento