menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Regione, ‘con dematerilizzata “sparite” nel Lazio 15 milioni di ricette risparmiati oltre 3 milioni di euro

Ad oggi nel Lazio con l’avvio della ricetta dematerializzata per la farmaceutica sono state prescritte oltre 15 milioni di ricette da 5.075 medici invianti pari all’88, 3% del totale dei medici di medicina generale e le farmacie eroganti sono...

Ad oggi nel Lazio con l'avvio della ricetta dematerializzata per la farmaceutica sono state prescritte oltre 15 milioni di ricette da 5.075 medici invianti pari all'88, 3% del totale dei medici di medicina generale e le farmacie eroganti sono state 1507 pari al 99%, un successo oltre ogni aspettativa. La scomparsa ad oggi di 15 milioni di ricette rosa ha comportato solamente per la mancata stampa del cartaceo risparmi pari a oltre tre milioni di euro nonché un controllo in tempo reale delle prescrizioni. Presto entrerà in vigore la dematerializzata anche per le prestazioni specialistiche".

SALUTE MENTALE: REGIONE LAZIO, 'IN ATTO SFORZO ENORME PER RECUPERARE RITARDI STORICI' 48 NUOVI POSTI NEI SERVIZI DIAGNOSI E CURA E CONCORSO PER PSICHIATRI.

"Sui servizi destinati alla tutela della salute mentale è in atto da parte di questa Amministrazione uno sforzo senza precedenti per colmare disservizi e lacune che si trascinavano da anni. Programmata a breve l'apertura di tre nuovi Servizi psichiatrici diagnosi e cura (SPDC) per un totale di nuovi 48 posti letto ospedalieri: 16 presso il Policlinico di Tor Vergata, 16 presso l'ospedale di Colleferro e 16 presso l'ospedale di Monterotondo. Venerdì scorso si è concluso il primo concorso, espletato dalla Asl Roma G per reclutare psichiatri con 87 idonei, i primi 8 andranno a rinforzare l'organico delle Rems.

Nei prossimi giorni si concretizzerà l'impegno per implementare l'organico dei Dipartimenti salute mentale (DSM) con 18 tecnici della riabilitazione psichiatrica, 5 infermieri e 5 psichiatri. Sul programma nazionale di aperura delle Rems il Lazio è una delle poche Regioni italiane ad aver ottemperato a quanto previsto dalla legge tanto che non è tra quelle commissariate recentemente. E' stato avviato il percorso di stabilizzazione per il personale assunto (115 operatori) con la Dgr 980 del 2009".

fardelli e Sabatini ELETTI VICEPRESIDENTI COMMISSIONE SPECIALE RIFORME ISTITUZIONALI

Marino Fardelli (sei voti) e Daniele Sabatini (quattro voti) sono stati eletti vicepresidenti della Commissione speciale Riforme Istituzionali del Consiglio regionale del Lazio.

Dieci i consiglieri che hanno partecipato al voto: il presidente Mario Abbruzzese, Mario Ciarla, Fabio De Lillo, Gino De Paolis, Marino Fardelli, Piero Petrassi, Gianluca Quadrana, Francesco Storace, Olimpia Tarzia, Massimiliano Valeriani.

Con l'elezione dei due vicepresidenti la Commissione, istituita con la legge regionale n. 15 del 2015 (articolo 2, commi 10-11-12), inizia il lavoro di studi, esami, indagini e approfondimenti della Commissione sul tema delle riforme istituzionali, finalizzate all'elaborazione di proposte in materia di revisione e attuazione dello Statuto, di modifiche alla legge elettorale e al regolamento dei lavori del Consiglio regionale. Essa durerà fino alla fine dell'attuale legislatura e presenterà annualmente all'Aula una relazione sull'attività svolta. La Commissione è composta da 14 consiglieri che rappresentano in modo paritetico i gruppi consiliari di maggioranza e di opposizione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Frosinone, oggi si festeggia "Santa Fregna"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Frosinone, “CicchiAMO”

  • Eventi

    Alla scoperta di Ferentino sconosciuta

  • Eventi

    Ciaspolata su Colle Le Lisce e Monte Cotento

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento