Regione, Ifo zingaretti: ‘raddoppiate le pet con liste di attesa da 20 a 5 giorni, bravi avanti cosi’

un risultato straordinario quello raggiunto dall’ifo – san gallicano di roma che è riuscito a raddoppiare gli esami pet per la diagnostica dei tumori passando da 3mila a 6mila prestazioni annue. un notevole aumento che ha visto inoltre abbassarsi...

Zingaretti

un risultato straordinario quello raggiunto dall’ifo – san gallicano di roma che è riuscito a raddoppiare gli esami pet per la diagnostica dei tumori passando da 3mila a 6mila prestazioni annue. un notevole aumento che ha visto inoltre abbassarsi le liste di attesa dai 20 giorni fino ai 5 giorni. E' un segnale molto forte per i cittadini che percepiscono un innalzamento del livello delle prestazioni erogate e un sistema sanitario regionale che risponde alle proprie esigenze. la lotta alle liste di attesa che stiamo mettendo in campo inizia a dare i suoi primi frutti e voglio fare i complimenti alla struttura sanitaria dell’ifo e a tutti i suoi medici e infermieri che ogni giorno con dedizione si impegnano per raggiungere questi risultati”. lo scrive in una nota il presidente della regione lazio, nicola zingaretti.

BUSCHINI: “RIMBORSO IRAP ALLE START-UP DEL LAZIO, PUBBLICATO L’AVVISO PUBBLICO”

“Sostenere lo sviluppo di nuovi soggetti imprenditoriali nella forma di ‘Start-up innovative’ per favorire la crescita sostenibile, lo sviluppo tecnologico, la nuova imprenditorialità e l'occupazione, in particolare giovanile, su tutto il territorio regionale. Sono gli obiettivi dell’avviso pubblico, pubblicato dalla Regione Lazio, che stabilisce le modalità e i criteri per la concessione delle risorse a valere sul "Fondo per la riduzione della pressione fiscale a carico delle imprese start up innovative”. Al centro del provvedimento c’è il rimborso dell'Irap (Imposta regionale sulle attività produttive) per le start up innovative iscritte nella apposita sezione speciale del Registro delle imprese. Le imprese che vorranno accedere al contributo regionale dovranno presentare domanda dal 1 settembre al 15 settembre 2016”. Lo dichiara in una nota l’Assessore Regionale Mauro Buschini.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“In Italia – spiega Buschini - sono circa 23 mila gli occupati nelle start up innovative e il Lazio è la terza Regione in Italia per numero di neoimprese innovative dopo Lombardia ed Emilia-Romagna. Numeri che vanno valorizzati, perché possono rappresentare un volano per sviluppo e occupazione e come Regione Lazio, attraverso il rimborso dell’Irap, intendiamo liberare risorse che i nostri giovani possono utilizzare per gli investimenti all’interno delle aziende”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

  • Coronavirus a non finire: in Ciociaria ben 100 dei 795 casi del Lazio. D'Amato: 'Siamo a un livello arancione'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento