menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Consiglio Regionale

Consiglio Regionale

Regione, la settimana in consiglio regionale

Il presidente Daniele Leodori ha convocato il Consiglio regionale del Lazio, in seduta ordinaria, per mercoledì 17 febbraio alle ore 10. All’ordine del giorno, dopo il question time, la proposta di legge regionale n. 202 "Disciplina degli...

Il presidente Daniele Leodori ha convocato il Consiglio regionale del Lazio, in seduta ordinaria, per mercoledì 17 febbraio alle ore 10. All'ordine del giorno, dopo il question time, la proposta di legge regionale n. 202 "Disciplina degli interventi regionali per la prevenzione e il contrasto del fenomeno del bullismo" e la proposta di deliberazione consiliare n. 29 "Approvazione del piano di indirizzo generale della Regione Lazio sulla programmazione della rete scolastica. Anni 2015 - 2018".

COMMISSIONI CONSILIARI PERMANENTI E SPECIALI

Lunedì 15 febbraio

Ore 11,30 - Sala Latini

Commissione Cultura, diritto allo studio, istruzione, pari opportunità, politiche giovanili, spettacolo, sport e turismo.

Il presidente Cristian Carrara (Pd) ha convocato la commissione per un'audizione sulla proposta di legge n. 298 del 29 ottobre 2015, "Norme per la realizzazione, manutenzione, gestione, promozione e valorizzazione dei grandi itinerari culturali europei, delle vie consolari romane e del patrimonio escursionistico della Regione Lazio. Modifiche articolo 12 l.r. 06/08/2007 n. 13". Sono stati invitati: Giovanni Bastianelli - direttore Agenzia regionale del turismo, Pierpaolo Piacentini - responsabile Mibact sui cammini, Presidente del Cai Lazio, Federtrek, Stefano Ardito - documentarista, giornalista ed esperto di cammini, Luca Fraioli - giornalista, autore "Guida Italia a cavallo", edita dal Touring club italiano, Società geografica italiana, Associazione Monsgaudi, Il Cammino per Roma - Gruppo dei Dodici.

Ore 14,30 - Sala Etruschi

Commissione Bilancio, partecipazione, demanio e patrimonio, programmazione economico-finanziaria

La commissione presieduta da Marco Vincenzi (Pd) è convocata per l'elezione del vicepresidente.

Martedì 16 febbraio

Ore 12 - Sala Latini

Commissione Agricoltura, artigianato, commercio, formazione professionale, innovazione, lavoro, piccola e media impresa, ricerca e sviluppo economico

Il presidente Daniele Fichera (Psi) ha convocato la commissione per l'elezione del vicepresidente.

BUSCHINI: "IN ARRIVO PROGETTO 'SCUOLA DI SQUADRA', 1 MILIONE AGLI ISTITUTI PER ATTREZZATURE SPORTIVE"

"La Regione Lazio investe 1 milione di euro per la dotazione nelle scuole, oltre 270 Istituti in tutto il territorio regionale, dell'attrezzatura necessaria a svolgere attività sportive. Il progetto 'Scuola di Squadra' prevede, infatti, una collaborazione con gli Istituti Secondari di Secondo Grado per valutare le reali esigenze di materiale grazie ad un questionario dove saranno le stesse scuole a elencare i loro fabbisogni. La Regione, individuate le necessità, provvederà a fornire le attrezzature sportive per l'inizio dell'anno scolastico 2016/2017".

Lo dichiara in una nota l'Assessore regionale ai Rapporti con il Consiglio, Ambiente e Rifiuti Mauro Buschini.

"Grazie al nostro lavoro - ha spiegato Buschini -, è possibile creare le condizioni affinché, ammodernando le strutture sportive delle scuole e dotandole delle giuste attrezzature, il nostro Paese si avvicini agli standard comunitari per quanto concerne l'attività sportiva in età scolastica. Come istituzione abbiamo l'obbligo di incentivare la crescita di discipline sportive, anche quelle considerate minori, attraverso la riqualificazione delle strutture. La valenza sociale della pratica sportiva è nota ed è giusto il nostro impegno a favorirne la diffusione rendendo moderni e maggiormente accoglienti gli impianti nelle scuole".

ACQUA BULLICANTE, BONAFONI (SI - SEL): "FARE CHIAREZZA SU COSTRUZIONE SUPERMERCATO LIDL"

"Siamo vicini al comitato No Cemento Roma Est, che oggi pomeriggio ha organizzato un'assemblea pubblica per fare il punto sui lavori per la costruzione del nuovo supermercato Lidl, in via dell'Acqua Bullicante 248. Un'assemblea necessaria viste le forti perplessità in merito alla realizzazione dell'opera, che presenta non pochi punti oscuri. Ricordiamo, infatti, che l'11 dicembre scorso, il Gruppo di Sel alla Regione Lazio presentò un'interrogazione per chiedere agli assessori competenti di fare luce sui vincoli paesaggistici ed archeologici ricadenti nell'aera dove dovrebbe sorgere il supermercato, nonché sulla regolarità della procedura di concessione dei permessi a costruire. Seguiamo da tempo le mobilitazioni dei cittadini e sappiamo che la Commissione capitolina aveva già richiesto formalmente di avviare la procedure di sospensione per autotutela. Queste condizioni e la mancanza di certificazioni richieste dalla Regione Lazio e mai fornite dalla società, sembrerebbero far configurare che quel cantiere sia nell'illegalità. Per questo motivo, riteniamo ancora più urgente una presa di posizione di tutte le Istituzioni coinvolte, perché venga firmata l'ordinanza di sospensiva dei lavori in autotutela. Dal canto nostro, torniamo a chiedere una risposta alla nostra interrogazione affinché si proceda, per la parte che compete alla Regione,e perché siano garantiti in primo luogo i diritti dei cittadini e della cosa pubblica", è quanto afferma la consigliera regionale di Si - Sel, Marta Bonafoni.

PRIMARIE PD, PETRANGOLINI: IL NOSTRO VADEMECUM PER GARANTIRE LA TRASPARENZA DI TUTTI I CANDIDATI

"Dopo un grande lavoro svolto dal 'Gruppo Trasparenza' del Pd Lazio, pubblichiamo oggi il vademecum per i candidati del Partito democratico del Lazio, che potrà essere usato già per le prossime elezioni regionali e comunali, comprese le primarie e le elezioni per il sindaco di Roma." A parlare è Teresa Petrangolini - consigliere regionale e coordinatrice del Gruppo Trasparenza Pd Lazio - intervenuta insieme al Segretario Pd regionale Fabio Melilli, alla conferenza stampa dei candidati per le primarie alla carica di sindaco di Roma.

"Il vademecum - afferma Petrangolini - è uno strumento molto importante che dovrà accompagnare un percorso virtuoso come quello delle primarie ed essere di ulteriore aiuto nella selezione dei migliori candidati".

"Questa - ha continuato Petrangolini - è una prova ulteriore del cammino intrapreso dal Partito democratico verso la più piena trasparenza e legalità, a favore dei propri iscritti, dei propri candidati e dei cittadini tutti."

"Sono molto contenta perché il lavoro svolto in questi mesi ha dato subito i suoi primi frutti importanti. C'è stata una forte sinergia tra tutte le persone che hanno collaborato a stilare questo documento", prosegue Petrangolini. "Tra i vari punti c'è l'uso corretto delle risorse economiche di cui dispone il candidato che dovrà fornire un rendiconto finale con il dettaglio delle somme impegnate individualmente e i contributi ricevuti da terzi".

"Inoltre -prosegue il consigliere Petrangolini- chi intende candidarsi dovrà rendere pubblico il suo certificato del casellario giudiziale e rendere trasparenti eventuali conflitti di interesse. A questo scopo - conclude - dovrà elencare le associazioni, i movimenti, i partiti, i circoli anche riservati di cui ha fatto parte o ai quali è ancora legato. Lo stesso vale per le cariche o le semplici partecipazioni avute o ancora esistenti in società, enti o fondazioni, anche istituzionali".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento