Venerdì, 15 Ottobre 2021
Politica

Regione Lazio, in arrivo 190 milioni per nuovi bandi per le Aziende. La soddisfazione di Petrassi (CD)

Nuove iniziative dalla Regione Lazio per favorire l'accesso al credito e le garanzie delle imprese Alla presenza di ABI, BEI e CDO Roma e Lazio, il Presidente Zingaretti e l’Assessore alle Attività Produttive Fabiani hanno presentato le linee...

Nuove iniziative dalla Regione Lazio per favorire l'accesso al credito e le garanzie delle imprese

Alla presenza di ABI, BEI e CDO Roma e Lazio, il Presidente Zingaretti e l'Assessore alle Attività Produttive Fabiani hanno presentato le linee guida della Regione per rilanciare le aziende del territorio

nel 2014. Rilanciare il territorio, favorendo l'accesso al credito e le garanzie delle imprese. Il Presidente della Regione Nicola Zingaretti e l'Assessore alle Attività Produttive Guido Fabiani hanno presentato, in conferenza stampa presso la Sala Tevere, le iniziative 2014 per favorire la ripresa delle imprese del territorio. Presenti anche il Presidente della commissione regionale dell'ABI Lazio Frederik Geertman, il Capo divisione BEI Italia Andrea Tinagli e i rappresentanti delle Associazioni imprenditoriali tra cui il Presidente CDO Roma e Lazio Marcello Piacentini.

Per il 2014, la Regione ha previsto di riformare la governance delle società regionali, preposte alla gestione delle risorse dedicate alle imprese, innalzare la capacità di innovazione del sistema produttivo - attraendo risorse addizionali del mondo creditizio - e incrementare le risorse a disposizione sul territorio. Per raggiungere gli obiettivi prefissati, la Regione metterà a disposizione delle imprese laziali circa 315 milioni di euro: 190 milioni verranno destinati per nuovi bandi di finanziamento e il rilascio di garanzie per i prestiti bancari mentre i restanti 125 milioni disposti per la linea di credito con la BEI. Inoltre, la Regione si impegna a rimuovere i vincoli amministrativi e regolamentari che fino ad oggi hanno limitato l'accesso al credito da parte delle imprese e a promuovere la cooperazione con il mondo bancario per la progettazione di nuovi strumenti e per il monitoraggio dell'attuazione di quelli esistenti.

"Guardiamo con grande favore alla possibilità di sviluppare una nuova politica di accesso al credito - ha affermato Marcello Piacentini, Presidente di CDO Roma e Lazio. - Le iniziative promosse dalla Regione Lazio vanno nella giusta direzione di supporto alle imprese, obiettivo per cui la nostra associazione da sempre è in prima linea".

CDO Roma e Lazio, impegnata nella creazione e promozione di strumenti di sostegno e sviluppo per le imprese, collabora stabilmente con Istituzioni ed enti locali, condividendo iniziative e percorsi comuni nell'interesse di tutte le imprese, nel costante tentativo di fare sistema, tra loro e con le istituzioni locali e affinché gli imprenditori possano essere promotori di un progresso veramente umano, dentro ogni circostanza storica, culturale ed economica.

LA NOTA STAMPA DEL CONSIGLIERE PIERO PETRASSI (CD)

L'Amministrazione Zingaretti mette in campo una risposta straordinaria per far fronte in maniera concreta ai bisogni delle imprese laziali" è quanto afferma Piero Petrassi, capogruppo di Centro Democratico alla Pisana esprimendo forte apprezzamento per il rinnovato impegno della Regione Lazio in favore delle PMI. " la risposta che le imprese attendevano ormai da troppo tempo viene data dall'accordo con la Bei che aprirà una nuova linea di credito per garantire 125 milioni di euro per nuovi prestiti alle imprese ", continua Petrassi, che osserva come "soprattutto in un territorio come il nostro dove, per ragioni legate alla crisi ed alle condizioni generali in cui le aziende operano, la stretta sul credito è maggiore che altrove, bisogna cambiare interlocuzione con le banche, contestare le loro inefficienze o eccessive prudenze che, paradossalmente, si rivelano essere controproducenti per loro stesse: il buon banchiere non lascia mai riposare i suoi denari. Dopo aver anticipato la liquidazione alle imprese fornitrici dei crediti pregressi garantiti dal sistema bancario - conclude il Capogruppo di CD -, la Regione ritorna a sostenere le PMI, vera ossatura del sistema produttivo regionale".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Regione Lazio, in arrivo 190 milioni per nuovi bandi per le Aziende. La soddisfazione di Petrassi (CD)

FrosinoneToday è in caricamento