rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Politica

Contrasto al Revenge Porn, da Sara Battisti una proposta di legge

Diffusione di foto e video sessualmente espliciti senza consenso. La consigliera regionale del Pd in aiuto alle vittime del fenomeno

Arriva dalla consigliera regionale del Pd, Sara Battisti, la proposta di legge per il contrasto e la prevenzione del Revenge Porn, ovvero la diffusione, senza consenso, di foto ed immagini sessuali. Un fenomeno in drammatica espansione anche tra i minori. Come sottolinea la Battisti: “Sempre più spesso leggiamo notizie di vittime che arrivano fino a sfiorare, e talvolta a compiere, gesti estremi perché si sono sentite abbandonate, senza il dovuto supporto da parte delle istituzioni. Pertanto, nelle more della possibile istituzione del reato, credo sia importante che la Regione Lazio intervenga concretamente a sostegno delle vittime".

Nel dettaglio

Con la proposta di Legge depositata ieri dalla consigliera Pd, rubricata “norme per la prevenzione e il contrasto al revenge porn e alla diffusione di immagini e video sessualmente espliciti senza consenso” si potranno offrire alle vittime degli strumenti concreti di prevenzione e contrasto. "La proposta - argomenta - prevede delle misure di sostegno legale e psicologico, nonché dei programmi per la sensibilizzazione all’affettività che partano fin dalle scuole, che spesso purtroppo sono il luogo dove si perpetra il fenomeno. Si prevede altresì il reinserimento sociale e lavorativo della vittima, la quale si trova a perdere il lavoro proprio a seguito della diffusione di tali contenuti che lasciano uno strascico di imbarazzo e vergogna tali da non permettere più alla stessa di affrontare la quotidianità. La Regione Lazio si è sempre mostrata all’avanguardia nei programmi di contrasto alla violenza, con questa Legge ci riveleremo ancora più vicini a tutte le vittime”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Contrasto al Revenge Porn, da Sara Battisti una proposta di legge

FrosinoneToday è in caricamento