Rocca Priora, positivo l'incontro con ACEA ATO2 sull'emergenza idrica ai piani di Caiano

Si è svolto nella mattinata di ieri, mercoledì 12 agosto, l'incontro tra l'Amministrazione comunale di Rocca Priora, il comitato di quartiere Piani di Caiano e il gestore della rete idrica, Acea Ato 2, per affrontare le problematiche relative al...

Damiano Pucci Rocca Priora

Si è svolto nella mattinata di ieri, mercoledì 12 agosto, l'incontro tra l'Amministrazione comunale di Rocca Priora, il comitato di quartiere Piani di Caiano e il gestore della rete idrica, Acea Ato 2, per affrontare le problematiche relative al flusso idrico registrate nella zona della Valle Latina.

La maggior parte delle criticità registrate nei giorni scorsi nella Valle Latina sono dovute a dei guasti occorsi in tempi ravvicinati, al serbatoio di Montefiore e alle pompe in via delle Carrozze, che hanno mandato in tilt il sistema di distribuzione. Ad oggi tali guasti, ha rassicurato il gestore, sono stati risolti e non dovrebbero più creare problematiche diffuse.

Il sindaco, Damiano Pucci e il presidente di Acea Ato 2, gestore del servizio idrico, Paolo Saccani, hanno convenuto sulla necessità di controlli più puntuali nei punti strategici della distribuzione e il gestore ha garantito un monitoraggio costante dell'intera zona attraverso un sistema di telecontrollo presso l'impianto di sollevamento di Monte Fiore, per superare criticità che si acutizzano con la stagione estiva, quando la risorsa idrica è utilizzata impropriamente anche per scopi diversi da quello potabile

La Valle Latina in estate triplica i suoi abitanti e questo fa aumentare la richiesta idrica: si ritiene necessario anche sensibilizzare la cittadinanza a un uso responsabile dell'acqua per ovviare all'abbassamento del livello dei serbatoi e alla conseguente perdita di pressione che mette in difficoltà le abitazioni situate nelle zone altimetricamente più elevate. Su questo aspetto si è anche stabilito di aprire una riflessione più attenta per studiare accorgimenti ed eventuali interventi sulla rete.

L'incontro ha avuto come esito positivo l'impegno comune degli enti preposti a lavorare per prevenire, o comunque rendere meno pesanti, gli eventuali disservizi.

L'Amministrazione comunale, anche attraverso la collaborazione del comitato di quartiere dei Piani di Caiano, resta a disposizione per la segnalazione di tutte le problematiche e le criticità. Il gestore ha garantito tempestività d'intervento e attenzione per l'intero territorio della Valle Latina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve a Frosinone "quando nevicherà?" Cosa dicono le previsioni meteo

  • Giovane infermiera muore nel sonno, familiari e colleghi sotto choc

  • Coronavirus, la Ciociaria ed il Lazio in zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Tanta acqua e poco carburante nelle cisterne: denunciato titolare di un distributore (video)

  • Neve in Ciociaria, a Frosinone ed altri comuni chiuse le scuole lunedì 18

  • Coronavirus in Ciociaria: il bollettino di giovedì 14 gennaio. Lazio ormai avviato alla zona arancione

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento