rotate-mobile
Politica

Rocca Priora, Pucci; ogni italiano deve ricordare i valorosi della Liberazione

Il 25 Aprile è la data scelta per ricordare la fine dell’occupazione tedesca in Italia, del regime fascista e della Seconda Guerra Mondiale. La data venne stabilita ufficialmente nel 1949 perché fu il giorno della liberazione delle città di Milano...

Il 25 Aprile è la data scelta per ricordare la fine dell?occupazione tedesca in Italia, del regime fascista e della Seconda Guerra Mondiale. La data venne stabilita ufficialmente nel 1949 perché fu il giorno della liberazione delle città di Milano e Torino. La guerra continuò ancora per qualche giorno, fino ai primi giorni di Maggio.

?Ogni italiano ha il dovere di ricordare tutti coloro che si sono battuti alla Liberazione della nostra Nazione ? spiega il sindaco di Rocca Priora, Damiano Pucci. ? Oggi siamo chiamati a salvaguardare i traguardi che il movimento della Resistenza, pur con profonde differenziazioni politiche e sociali all?interno, ha raggiunto battendosi per quegli ideali tradotti nella nostra Costituzione. La Festa della Liberazione ci rimanda a quei tragici momenti della fine della Seconda Guerra Mondiale, a quell?Italia spaccata in due dietro ideali drammaticamente contrapposti. Il ricordo di questo momento contribuisca a formare una coscienza culturale e sociale che ripudi la guerra e che faccia dei valori di democrazia e libertà i riferimenti fondamentali della nostra apertura al futuro?.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rocca Priora, Pucci; ogni italiano deve ricordare i valorosi della Liberazione

FrosinoneToday è in caricamento