rotate-mobile
L'ordinanza / Roccasecca

La Provincia ordina la bonifica della discarica. Sacco: “Altra vittoria per Roccasecca e comuni limitrofi”

Scatta l’ordinanza con cui la Provincia di Frosinone dispone la messa in sicurezza e il ripristino ambientale dell’impianto da parte della società Mad. Il sindaco: “Il provvedimento non arriva a caso, ma dopo due diffide”

La Provincia di Frosinone, nello specifico il suo Settore Ambiente, ha emanato un’ordinanza con cui dispone la messa in sicurezza ambientale e la bonifica della discarica di Roccasecca.

Il sindaco Giuseppe Sacco, da sempre in pressing e dopo due apposite diffide, esulta pertanto alla notizia dell’adozione di misure di prevenzione e ripristino ambientale per via delle sostanze inquinanti che sarebbero state rilevate dall’Arpa Lazio. La società Mad, proprietaria del sito, è stata individuata come responsabile dell’inquinamento e avrà ora al massimo trenta giorni di tempo per avviare gli interventi.

“Il provvedimento non arriva a caso, giunge infatti dopo due diffide con le quali il Comune di Roccasecca, in data 1 dicembre e successivamente 7 dicembre 2021 – ricorda il primo cittadino - ha invitato la Provincia ad adottare l'ordinanza che è obbligata ad emettere quando venga accertato anche solo un superamento delle concentrazioni soglia di contaminazione”.

Già da settembre, infatti, Sacco aveva richiesto l’avvio del procedimento proprio a fronte del superamento dei lavori di ferro, manganese e arsenico registrato dopo il campionamento effettuato lo scorso mese di maggio dall’Agenzia regionale per la protezione ambientale.  

“All'epoca il procedimento fu avviato ma subito contestato dalla società che gestisce il sito - ricorda il sindaco di Roccasecca - In particolare la contestazione riguardava la mancanza della definizione dei valori di fondo da parte della autorità competenti. Un'osservazione alla quale ha fatto seguito la posizione dalla Provincia”.

La società, dunque, avrà la possibilità di determinare volontariamente i valori di fondo avvalendosi dell'Arpa territorialmente competente. “L'ordinanza emessa dalla Provincia deve essere accolta come un'ulteriore vittoria per Roccasecca e per i comuni limitrofi e in generale per la tutela ambientale – sottolinea il sindaco - L'amministrazione comunale non hanno mai mollato la presa: prima chiamando la Provincia ad emettere il provvedimento e poi sollecitandolo a più riprese”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Provincia ordina la bonifica della discarica. Sacco: “Altra vittoria per Roccasecca e comuni limitrofi”

FrosinoneToday è in caricamento