Ideal Standard, lavoratori salvi! I commenti dal mondo politico

Il ministro dello Sviluppo Economico Carlo Calenda twitta la buona notizia dell'accordo firmato con la Saxa Gres. In arrivo trenta milioni di euro di nuovi investimenti

Giornata memorabile per i lavoratori della Ideal Standard di Roccasecca. L'incontro al Mise tra ministro Carlo Calenda, i vertici del sito e la Regione Lazio ha finalmente prodotto un risultato positivo. È stato addirittura il ministro stesso a twittare l'annuncio della buona notizia. "Firmato l'accordo del sito di Roccasecca da Ideal Standard a Saxa Gres. Trenta milioni di nuovi investimenti supportati da Governo e Regione. Tutti i posti di lavoro salvaguardati". L'impianto sarà rilevato in continuità aziendale quindi con tutti i lavoratori. Il sito passerà a produrre Sampietrini da materiale di scarto. Ai messaggi di ringraziamento degli operai il ministro ha risposto: "Ho fatto il mio dovere. Un abbraccio e complimenti per aver tenuto duro".

Davvero una notizia stupenda non solo per gli operai ma anche per quanti in questi mesi avevano dimostrato il proprio sostegno alla vicenda.

I commenti dal mondo politico e sindacale

Il sindaco di Roccasecca Giuseppe Sacco

"Ringrazio il ministro Calenda che sin da subito ha affrontato la situazione, la Regione Lazio, i sindacati, i lavoratori che hanno garantito la produzione fino all'ultimo minuto, e ovviamente ringrazio il nuovo investitore, la Saxa Gres. Da oggi la città di Roccasecca può guardare al futuro con una rinnovata fiducia".

L'assessore regionale Mauro Buschini

"Ora il lavoro della Regione, insieme al Ministero, prosegue per tutti gli accordi di sviluppo. Un territorio che finalmente riesce a fornire risposte concrete ai suoi cittadini. Noi continueremo a mettercela tutta​".

Il presidente della provincia Antonio Pompeo

"Il  pensiero ora va a tutti i lavoratori di Roccasecca e alle loro famiglie che possono guardare con più ottimismo al futuro, perché non si disperderà il patrimonio di professionalità e di capacità che hanno sempre dimostrato in questi anni!. 

Il consigliere regionale Daniela Bianchi

"Sono stati mesi difficili e ringrazio i lavoratori e i sindacati che con pazienza hanno sostenuto la posizione della Regione, oltre a ringraziare  il Ministro Calenda e il Presidente Zingaretti  per il grande impegno  messo in questa vicenda".

Il consigliere regionale Marino Fardelli

"Un grande lavoro, a tempi di record, per evitare procedure di mobilità, hanno visto Governo, Regione, Sindacati e lavoratori uniti per dare una continuità ad un sito fondamentale per la nostra economia".

Il consigliere regionale Mario Abbruzzese

"Con l'ingresso di Saxa Gres è stata garantita la continuità che tutti auspicavano.  L'unità del territorio sulle risoluzioni da intraprendere per tutelare le 320 famiglie che rischiavano seriamente di rimanere senza un reddito ha fatto la differenza". 

Il candidato al Consiglio regionale Niki Dragonetti

"La salvezza dei trecento posti di lavoro della Ideal Standard di Roccasecca si deve alla determinazione degli operai che hanno presidiato giorno e notte non uno stabilmento ma i loro futuro e quello di tante altre persone del territorio".

Il segretario generale della Uitec Uil Alessandro Mauro Piscitelli 

"C’è stata un’alchimia perfetta tra tutti gli enti che hanno lavorato per negoziare il passaggio di proprietà e garantire la reindustrializzazione e il risultato ottenuto è forse unico in Italia. Abbiamo ora un modello di produzione più moderno che guarda all’ambiente".

Il segretario generale Ugl Paolo Capone

"Possiamo guardare al futuro con positività visto che il governo ha finalmente firmato l'accordo per il processo di reindustrializzazione dell'azienda che consente di mantenere aperto lo stabilimento di Roccasecca, mettendo al sicuro il futuro di centinaia di lavoratori".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il sindaco di Pontecorvo Anselmo Rotondo

"Una notizia che giunge dopo un lungo periodo di trattative, una battaglia intrapresa in prima persona dai lavoratori dai sindacati e da tutti i rappresentanti istituzionali del territorio è una battaglia vinta dal territorio per le famiglie e per quanti hanno lavorato duramente affinché questo gruppo sia rimasto per tutti questi anni sul territorio punto". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, muore in ospedale Massimo Santoro della storica gelateria “Bandiera Blu” di Colleferro

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus in Ciociaria, record di tamponi e boom di casi: 63 in 29 Comuni. Positivi anche tre studenti e una maestra

  • Coronavirus a non finire: in Ciociaria ben 100 dei 795 casi del Lazio. D'Amato: 'Siamo a un livello arancione'

  • Cassino, commerciante beve acido muriatico e rischia di morire

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento