menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Giovanni Giorgio  sindaco Roccasecca

Giovanni Giorgio sindaco Roccasecca

Roccasecca, si avvia a conclusione l'iter per la riapertura di via Enrico Fermi

Si avvia a conclusione l'iter amministrativo che permetterà al Comune di Roccasecca di iniziare l'intervento di messa in sicurezza di via Fermi, interdetta al traffico per la presenza di una frana del piano stradale. 

Si avvia a conclusione l'iter amministrativo che permetterà al Comune di Roccasecca di iniziare l'intervento di messa in sicurezza di via Fermi, interdetta al traffico per la presenza di una frana del piano stradale.

All'inizio di questa settimana è arrivata l'autorizzazione paesaggistica della Regione Lazio, ultimo documento necessario che, insieme al progetto di messa in sicurezza, verrà inviato entro il 30 dicembrepresso gli uffici del Genio Civile per la validazione. Seguirà, dopo il 10 gennaio, il bando di gara per la realizzazione dell'intervento di messa in sicurezza, in particolare dei necessari manufatti di contenimento per un importo pari a circa 150mila euro, dopodiché la strada verrà riaperta al traffico.

"Siamo fiduciosi - ha spiegato il sindaco di Roccasecca Giovanni Giorgio - di potere concludere tutta la vicenda in tempi brevi e riaprire una importante via di collegamento della nostra città. Il Comune ha seguito alla lettera quanto stabilito dalla legge. Senza questo percorso, senza uno solo dei passaggi che abbiamo adottato, senza i necessari documenti e le opportune autorizzazioni, non sarebbe stato possibile il risultato di avviare la gara d'appalto e poi iniziare gli interventi di messa in sicurezza da qui a breve".

Si avvia a conclusione l'iter amministrativo che permetterà al Comune di Roccasecca di iniziare l'intervento di messa in sicurezza di via Fermi, interdetta al traffico per la presenza di una frana del piano stradale.

All'inizio di questa settimana è arrivata l'autorizzazione paesaggistica della Regione Lazio, ultimo documento necessario che, insieme al progetto di messa in sicurezza, verrà inviato entro il 30 dicembrepresso gli uffici del Genio Civile per la validazione. Seguirà, dopo il 10 gennaio, il bando di gara per la realizzazione dell'intervento di messa in sicurezza, in particolare dei necessari manufatti di contenimento per un importo pari a circa 150mila euro, dopodiché la strada verrà riaperta al traffico.

"Siamo fiduciosi - ha spiegato il sindaco di Roccasecca Giovanni Giorgio - di potere concludere tutta la vicenda in tempi brevi e riaprire una importante via di collegamento della nostra città. Il Comune ha seguito alla lettera quanto stabilito dalla legge. Senza questo percorso, senza uno solo dei passaggi che abbiamo adottato, senza i necessari documenti e le opportune autorizzazioni, non sarebbe stato possibile il risultato di avviare la gara d'appalto e poi iniziare gli interventi di messa in sicurezza da qui a breve".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento