Roccasecca, taglio del nastro del largario in via Domenico Torriero

Un nuovo spazio aggregativo a disposizione dei cittadini di Roccasecca. E quello inaugurato dalla locale Amministrazione comunale.

Roccasecca Ianugurazione

Un nuovo spazio aggregativo a disposizione dei cittadini di Roccasecca. E quello inaugurato dalla locale Amministrazione comunale.

Si tratta di un largario che si trova in via Domenico Torriero e che è stato attrezzato a zona di verde pubblico, con panchine, una fontana da cui presto sgorgherà acqua e un’area parcheggio. Servirà ad abbellire e rendere più funzionale una zona importante della città, proprio a ridosso della centralissima via Piave allo Scalo.

Al taglio del nastro presente tutta l’Amministrazione comunale, con in testa il sindaco Giovanni Giorgio, il vicesindaco Carmine Guerino Torriero, gli assessori Claudio Rezza, Giuseppe Marsella e Luca Parisi e il presidente del consiglio Laura Scappaticci. In più, diversi cittadini e padre Robert che ha benedetto la struttura.

Le aiuole presenti sul largario, con tanto di semina di fiori e piante, sono stati curate dal locale gruppo degli scouts.

“Continua l’azione dell’Amministrazione comunale tesa allo sviluppo e alla crescita della nostra città – ha dichiarato il sindaco Giovanni Giorgio – il largario presto avrà anche una intitolazione, attraverso una deliberazione del Consiglio comunale e rientra in un progetto complessivo di sviluppo della zona Scalo. Un sentito ringraziamento al gruppo degli scouts per il lavoro svolto nella sistemazione del verde. Tuteliamo questo bene, ora”.

Ha concluso la manifestazione di inaugurazione l’intervento del vicesindaco Carmine Guerino Torriero, che si è speso in prima persona per realizzare l’opera.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Con questa piazza offriamo ai cittadini uno spazio nuovo di aggregazione – ha spiegato il vicesindaco – un largario bello, funzionale e che si inserisce in un modello di sviluppo futuro di Roccasecca Scalo che, attraverso l’acquisizione di circa 4 ettaro e mezzo di terreno pubblico che arriva su via Casilina, avrà una nuova direttrice di sviluppo attraverso via Toscana: necessita dunque di opere di urbanizzazione. L’impegno di questa amministrazione è stato appunto accelerare questo processo di crescita e di riqualificazione e la realizzazione del largario ne è la testimonianza”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cassino, stroncato da un malore a 48 anni, era in quarantena. Resa nota l'identità della vittima

  • Torna la Coop a Frosinone: giovedì 29 ottobre l'inaugurazione

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Cassino, positivo al Covid ma lo scoprono dopo morto. Portato via con il montacarichi

  • Coronavirus, muore Pino Scaccia. L'addio di Vacana: ‘In Ciociaria lo avevamo premiato un mese fa’

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento