Roma, A Prima Porta, Torquati: impianti efficaci e ripristinata la normalità, mai emanata allerta meteo per ieri

“Molto spavento e molta acqua, ma la situazione è rientrata nel giro di poche ore nella stessa giornata di ieri e il controllo è stato ristabilito in breve tempo. Questa la sintesi di ciò che è successo ieri a Prima Porta e che riporto per evitare...

Daniele Torquati-6

“Molto spavento e molta acqua, ma la situazione è rientrata nel giro di poche ore nella stessa giornata di ieri e il controllo è stato ristabilito in breve tempo. Questa la sintesi di ciò che è successo ieri a Prima Porta e che riporto per evitare fantasiose ricostruzioni.

Nel versante di Via Frassineto l'impianto nuovo ha funzionato e i tombini di Via Dalmine hanno ricevuto. Vanno comunque controllati per il fogliame e i detriti che porta la pioggia. Le uniche criticità maggiori si sono registrate nelle Vie: Edolo, Villachiara, Montu Beccaria, Carenno e Giovanni da Borgogna, zona che sarà alleggerita proprio dai lavori dell'impianto di Via Procaccini in costruzione che sarà ultimato in estate.

Vorrei ricordare e precisare che la pompa di supporto di cui si parla in queste ore è stata messa da poco, proprio su richiesta del Municipio subito dopo l'inizio del cantiere e che prima non era mai esistita ed utilizzata ogni volta che è stata emanata l'allerta meteo. Tale pompa è ad accensione manuale in quanto la ditta esecutrice dei lavori ha l'obbligo di presidiare l’impianto quando viene emanata l'allerta meteo, che ieri non è stata diffusa dalla Protezione Civile Regionale.

Fino a quando non sarà ultimato l'impianto di Via Procaccini, da noi sbloccato un anno fa e che servirà a tutta la zona attualmente in difficoltà, pretenderemo il presidio ogni volta che sarà prevista pioggia, a prescindere dell'emanazione dell'allerta meteo.

Tra gli interventi previsti anche il controllo delle condutture di Via Giovanni da Borgogna, per verificare eventuali lesioni, e di Via Veientana Vetere, dove siamo stati ieri, per controllare tutti gli allacci.

Ringrazio la Protezione Civile di Roma e i volontari, i Vigili urbani, le Forze dell'Ordine e i Vigili del Fuoco che hanno monitorato la situazione e sono intervenuti tempestivamente. Ringrazio tutti i componenti del “Comitato 31 Gennaio Prima Porta – Labaro”, che come al solito con spirito di collaborazione si sono messi a disposizione del loro quartiere.

Soprattutto però ringrazio i cittadini che ho incontrato in ogni strada e che hanno capito l'enorme lavoro che è stato fatto in questi tre anni, senza cedere alle provocazioni della miriade di candidati che ieri, come funghi, sono apparsi nel quartiere.

Noi ci siamo ogni giorno e continueremo ad essere presenti per portare a termine il progetto di risanamento dell'intero quadrante. C'è ancora molto da fare e i risultati si ottengono con il lavoro, la presenza, la competenza e la serietà di una amministrazione supportata da una comunità consapevole e responsabile.” Così in una nota Daniele Torquati, Presidente e Candidato PD alla Presidenza, del Municipio Roma XV.

SICUREZZA, TORQUATI: DAL 23 MAGGIO PRESIDIO MILITARE A SAXA RUBRA E TOR DI QUINTO

“Come richiesto dall’amministrazione del XV nell’ambito dei Tavoli municipali per l’Ordine e la Sicurezza, dal 23 maggio parte il presidio militare alle Stazioni Ferroviarie di Saxa Rubra e Tor di Quinto. Un risultato estremamente significativo, dato che uno dei punti per noi prioritari è sempre stato quello di preservare la sicurezza in quartieri periferici dove la percezione dell’insicurezza è particolarmente avvertita: l’obiettivo di presidiare Saxa Rubra fa parte infatti della relazione illustrativa di 10 punti che consegnai al Prefetto in occasione dell’incontro organizzato con i Comitati cittadini del Municipio XV e nella quale ho indicato le 10 priorità per salvaguardare la sicurezza del nostro territorio.

Dopo tanto lavoro, ora abbiamo raggiunto l’obiettivo di garantire il presidio, grazie all’ordinanza emanata dalla Questura. Oltre al servizio di vigilanza, sarà garantito anche il pattugliamento della zona da parte della Polizia di Stato, con orari dalle 07.00 alle 13.00 e dalle 17.00 e dalle 23.00. Ringrazio il Questore di Roma Nicolò D'Angelo, per la comprensione e la disponibilità, e il Commissariato di Ponte Milvio. Ringrazio infine i cittadini e i dipendenti dell’Ufficio Anagrafico di Piazza Saxa Rubra per essersi fatti promotori della richiesta in diverse occasioni.” Così in una nota Daniele Torquati, Presidente e Candidato PD alla Presidenza del Municipio Roma XV.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alessandro Borghese e “4 ristoranti” in Ciociaria: ecco la data della puntata

  • Giovane finanziere muore nel sonno, la tragedia nella notte

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Cassino, lo straziante addio ad Ennio Marrocco. Domiciliari per l'autista della Bmw

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento