Roma, all’evento b2b promosso da Unindustria durante Unirete è il turno di Cinecittà world

Sta ricevendo consensi da ogni parte la seconda edizione di Unirete, promossa da Unindustria fortemente voluta dal Presidente Maurizio Stirpe, dove circa 350 aziende si sono messe in mostra con alcune star tap che hanno presentato progetti...

Sta ricevendo consensi da ogni parte la seconda edizione di Unirete, promossa da Unindustria fortemente voluta dal Presidente Maurizio Stirpe, dove circa 350 aziende si sono messe in mostra con alcune star tap che hanno presentato progetti innovativi.

Da tutti gli incontri è chiaramente emerso, che senza il WEB le industrie diventano sempre più piccole. Infatti, Unindustria ha chiamato questo appuntamento 4.0 a significare che il futuro è sempre più WEB e che le aziende per crescere devono lavorare in rete scambiandosi le informazioni per meglio operare sul mercato mondiale.

Le punzecchiate di Porro a Stirpe, hanno proprio evidenziato che senza il VEB e soprattutto con la robomatica, il mondo cambia e Stirpe ha evidenziato che il suo magazzino vendita è tutto robottizzato e che per il futuro ci vuole personale sempre più specializzato che può arrivare a guadagnare anche il 50 percento in più.

Intanto, proseguono gli incontro con gli esperti nei vari settori ma molto interessanti si stanno rilevando quelle definite del b2b nel quale è possibile parlarsi in modo diretto e tantissime sono le idee che stanno emergendo da questo mondo degli industriali laziali, che dimostrano di avere tanta fantasia da vendere all’estero per lo sviluppo delle proprie aziende. Intanto, il giorno 10, Cinecittà World, il Parco del cinema di Roma, sarà presente domani 10 giugno tra i promotori de“Il Convention bureau a Roma: il perché di una scelta”.

L’incontro, che è stato promosso dai principali player del turismo congressuale italiano, alcuni di caratura internazionale e Soci di Unindustria, si svolgerà alle 11,30 a Palazzo dei Congressi nell’ambito di UNIRETE, l’evento b2b di Unindustria dedicato allo sviluppo del business network dei propri associati.

“Un’occasione per noi molto importante – afferma Riccardo Capo, direttore generale di Cinecittà World – per consolidarci sul mercato e farci ulteriormente conoscere. Il nostro Parco dispone di location e spazi che possono ospitare eventi di livello e per un gran numero di ospiti. Le nostre caratteristiche sono proprio l’accoglienza, un’ottima ristorazione e set esclusivi, che contribuiscono ad arricchire l’esperienza di una visita al nostro Parco”.

Domani apriranno i lavori Stefano Fiori, presidente della Sezione Industria del Turismo e tempo Libero di Unindustria. Alla tavola rotonda, portando il proprio punto di vista, ChristophTessmar (direttore Convention bureau di Barcellona), Nata Nambatingué (executive manager della Società europea di cardiologia), Giovanni Bastianelli (neo direttore esecutivo di Enit) e Massimiliano Smeriglio (vice presidente della Regione Lazio). Introduce e coordina il direttore del Master in Tourism management della Luiss Business School Matteo Caroli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alessandro Borghese e “4 ristoranti” in Ciociaria: ecco la data della puntata

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Cassino, lo straziante addio ad Ennio Marrocco. Domiciliari per l'autista della Bmw

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento