menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Daniele Torquati

Daniele Torquati

Roma, XV municipio Cozza: da oggi al 16 marzo iscrizioni per scuole infanzia

Prendono il via oggi le iscrizioni alle scuole dell'infanzia capitoline per l'anno scolastico 2015/16. Il bando sarà aperto fino al 16 marzo 2015 e i genitori interessati potranno procedere all'inoltro della domanda di iscrizione, che dovrà essere...

Prendono il via oggi le iscrizioni alle scuole dell'infanzia capitoline per l'anno scolastico 2015/16. Il bando sarà aperto fino al 16 marzo 2015 e i genitori interessati potranno procedere all'inoltro della domanda di iscrizione, che dovrà essere effettuato esclusivamente in modalità on line. Tutte le informazioni necessarie per effettuare l'iscrizione sono disponibili sul sito internet istituzionale del XV Municipio al seguente link: https://www.comune.roma.it/wps/portal/pcr?contentId=NEW807037&jp_pagecode=newsview.wp&ahew=contentId:jp_pagecode. Il numero complessivo dei posti a disposizione nelle scuole pubbliche del XV Municipio è di 624. Per l'inoltro on-line della domanda è necessario che almeno uno dei genitori effettui la procedura di identificazione nel portale istituzionale www.comune.roma.it, cliccando su "Identificazione al portale", nella sezione "Servizi on line", posizionata in alto a sinistra nell'home page del sito internet. E' possibile consultare nella stessa sezione la pagina "Informazioni preliminari" che contiene una guida all'identificazione. I genitori che hanno già effettuato in passato l'identificazione al portale potranno accedere direttamente alla compilazione della domanda, effettuando l'accesso all'area riservata con codice fiscale e password. È consigliato procedere per tempo: l'identificazione si conclude con la mail di notifica "Conferma di identificazione", in genere, entro 7 giorni dall'invio della corretta documentazione. Si fa presente, inoltre, che le domande di iscrizione arrivate per prime non hanno diritto di precedenza nella formulazione della graduatoria di accesso al servizio. Le scuole, gli Uffici del Municipio XV e del Dipartimento Servizi Educativi e Scolastici sono a disposizione delle famiglie per ulteriori informazioni.

U.R.P. Dipartimento Servizi Educativi e Scolastici 06.671070353 - Call Center di Roma Capitale 060606

Ufficio Scuola Municipio XV Tel. 06.69620.602 - 623

U.R.P. Municipio XV - Via Flaminia 872 Tel. 06.69620.333/334".

Lo comunica Alessandro Cozza Assessore alla Scuola del Municipio Roma XV.

"Il territorio del XV Municipio sta vivendo un momento delicato per quanto riguarda il tema della sicurezza dei nostri cittadini. Dobbiamo purtroppo registrare una serie importante di furti, soprattutto nelle zone di Tomba di Nerone, Cesano e Valle Muricana.

Devo però fare un plauso alle forze dell'ordine che sono in campo in questo momento nel nostro municipio e che nonostante tutte le difficoltà stanno svolgendo un grande lavoro: ringrazio infatti ancora una volta i Carabinieri della Compagnia Roma Cassia che nel mese di gennaio hanno sventato un furto in un bar-tabacchi nella zona di Prima Porta e non posso che rivolgere il mio personale ringraziamento anche agli agenti del Commissariato Flaminio che proprio la scorsa settimana hanno arrestato 3 persone mentre cercavano di scavalcare un cancello di un comprensorio in via Campagnano, con la speranza che siano stati assicurati alla giustizia gli autori dei recenti furti nella zona della via Cassia.

Siamo soddisfatti che questo pomeriggio si sia svolto in Campidoglio un consiglio straordinario sulla sicurezza perché, oltre alle vicende del terrorismo internazionale, è fondamentale affrontare il tema del controllo del territorio ed è necessario che il Ministero degli Interni metta in campo nuove forze e ponga le opportune condizioni per permettere all'Amministrazione Capitolina di poter garantire la necessaria sicurezza ai cittadini romani.

Condividiamo perciò quanto dichiarato ieri dal Sindaco Marino, poiché abbiamo bisogno di più uomini e di un rapporto più diretto tra Municipi e Prefettura".

Lo ha dichiarato Daniele Torquati Presidente del XV Municipio.

ROMA XV PARIS-CAVINI: CHIESTO INCONTRO A ROMA CAPITALE PER MALFUNZIONAMENTO ILLUMINAZIONE PUBBLICA

"Come XV Municipio abbiamo richiesto a Roma Capitale la convocazione di una riunione per poter affrontare, con chiarezza e completezza, la questione dei numerosi malfunzionamenti riguardanti l'illuminazione pubblica nelle strade del nostro territorio.

Sentiamo l'esigenza di poter aver un incontro al quale prendano parte tutti gli enti preposti, poiché abbiamo riscontrato che tante vie non sono di competenza di Acea e non c'è modo di capire a chi appartengano, come ad esempio tutti i sottovia del Grande Raccordo Anulare o come via Guido Grandi, via Val Gardena e via Vittorio de Sica.

L'amministrazione municipale fin dal suo insediamento sta monitorando e raccogliendo costantemente le segnalazioni dei cittadini, predisponendo periodicamente dei report da inviare e negli scorsi mesi abbiamo deciso di coinvolgere inoltre la Procura della Repubblica per denunciare la gravità e la pericolosità causate da queste disfunzioni.

A tal riguardo alcune strade, essendo oggetto di furti di rame, sono state inserite con massima priorità nel piano di programmazione interventi di Acea che è già in atto e dovrebbe terminare tra febbraio e marzo. Possiamo infatti confermare che sono stati appena ripristinati gli impianti di via di Quarto Peperino, via Cesanense, via Pradis Pedaggi e via Frassineto. Dal 12 febbraio, invece, inizieranno i lavori a via di Baccanello, via Oriolo Romano, via Pietro Ferloni e via Tenuta Piccirilli".

Lo comunicano Elisa Paris Assessore ai Lavori Pubblici e Stefano Cavini Presidente della Commissione Lavori Pubblici del XV Municipio.

RIBERA: DOMENICA 8 FEBBRAIO ECOSTAZIONI DIFFERENZIATA A VIA TIERI E LARGO NIMIS

"Domenica 8 febbraio torna l'iniziativa "Il tuo quartiere non è una discarica", che si svolgerà dalle ore 8 alle ore 13 presso via Tieri e largo Nimis.

In ogni luogo sarà presente una ecostazione per la raccolta differenziata dove si potranno conferire gratuitamente i seguenti rifiuti: apparati elettronici, batterie al piombo, carta e cartone, consumabili da stampa, frigoriferi e condizionatori, inerti/calcinacci, ingombranti, legno, metalli, neon e termometri, oli vegetali, contenitori, vernici e solventi.

Iniziativa che non si svolgerà più a viale di Tor di Quinto ma, su precisa richiesta del XV Municipio per dare maggiore attenzione alle periferie, verrà spostata per tutto l'anno a largo Nimis.

Ricordiamo infine che "Il tuo quartiere non è una discarica" è organizzato dall'Ama in collaborazione con il TGR Lazio per incentivare la raccolta differenziata gratuita di materiali ingombranti, elettrici ed elettronici".

Lo ha dichiarato il Presidente della Commissione Ambiente del XV Municipio Marcello Ribera.

DECENTRAMENTO, CELLI (CIVICA): "PIU' POTERE ED AUTONOMIA AI MUNICIPI"

"Con la delibera sul decentramento amministrativo Roma Capitale raggiunge un obiettivo fondamentale: garantire ai Municipi autonomia finanziaria e risorse certe. Da oggi i Municipi avranno la possibilità di pianificare gli interventi ed operare con un orizzonte temporale più ampio" lo ha dichiarato Svetlana Celli, presidente della Commissione Personale, Statuto e Sport di Roma Capitale.

"Ciò consentirà una maggiore trasparenza nella gestione delle risorse, anche in un ottica di rispetto dei principi di efficienza ed economicità. Si attua finalmente il principio di decentramento amministrativo, che concede ai Municipi il livello di potere ed autonomia necessari al governo di realtà territoriali estremamente complesse".

SALARIO ACCESSORIO, CELLI (CIVICA): "BENE COINVOLGIMENTO DIRETTO LAVORATORI"

"La firma della bozza di accordo sul salario accessorio dei dipendenti di Roma Capitale è un'ottima notizia, che distende gli animi e fornisce una prima risposta positiva in termini di tutela dei livelli salariali e riarticolazione dei servi alla cittadinanza. Il coinvolgimento diretto dei dipendenti, inoltre, garantirà la nascita di un documento realmente condiviso e di tutela. La linea del confronto leale e del dialogo, che ha consentito questo risultato, è la strategia da seguire anche per il futuro, a cominciare dal settore scuola". lo ha dichiarato Svetlana Celli, presidente della Commissione Personale, Statuto e Sport di Roma Capitale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento