Roma XV, Torquati-Cozza: al via appalto rimozione amianto scuole e lavori palestra Mengotti

Comunichiamo ai cittadini che venerdì 3 giugno consegneremo ufficialmente l’appalto per la rimozione dell’amianto da effettuare in  tutte le scuole presenti nel Municipio Roma XV e per il completamento dei servizi igienici della palestra...

Daniele Torquati-6

Comunichiamo ai cittadini che venerdì 3 giugno consegneremo ufficialmente l’appalto per la rimozione dell’amianto da effettuare in tutte le scuole presenti nel Municipio Roma XV e per il completamento dei servizi igienici della palestra, l’adeguamento del locale refettorio e il rifacimento della guaina impermeabilizzante della palestra della Scuola Mengotti.

Si tratta di un grande risultato per la nostra amministrazione, frutto di un duro lavoro fatto sul bilancio e che va avanti da oltre un anno: con l’approvazione del bilancio di previsione del 2015, abbiamo inserito nell’annualità 2015 del Piano Investimenti le opere descritte, stanziando 300.000 euro di fondi e indicendo la gara mediante procedura negoziata, visto il carattere d’urgenza degli interventi. Per l’individuazione degli operatori economici da invitare per presentare l’offerta, ci siamo affidati al sorteggio automatico di SIPRONEG, Sistema Informativo Procedura Negoziata.

Siamo soddisfatti di aver terminato la procedura e di consegnare finalmente un appalto prezioso, non solo per la rimozione dell’amianto, opera fondamentale trascurata per anni dalle precedenti amministrazioni, ma anche per il completamento dei lavori alla palestra Mengotti, i cui lavori, iniziati dall’amministrazione Giacomini, furono interrotti e mai completati.”

Così in una nota Daniele Torquati, Presidente del Municipio Roma XV, e Alessandro Cozza, Assessore alla Scuola del Municipio Roma XV.

AMA, TORQUATI: CHIESTO AD AZIENDA ULTERIORE RAFFORZAMENTO TURNI PER LIBERARE IL MUNICIPIO DA EMERGENZA RIFIUTI

Pochi giorni fa ho ringraziato le operatrici e gli operatori di Ama per il lavoro che stanno svolgendo nel Municipio XV, in particolar modo per la gestione della nuova raccolta differenziata porta a porta. Oggi confermo quel ringraziamento, anche a seguito dello sciopero nazionale che ha coinvolto il settore pubblico di igiene ambientale e che ha causato grossi disagi, specie nelle zone di confine dove abbiamo da poco iniziato il nuovo sistema di raccolta porta a porta.

Ancora una volta voglio esprimere il mio apprezzamento per l’impegno delle operatrici e degli operatori, i quali, nonostante le difficoltà legate al percepimento del salario, stanno lavorando affinché si rientri dall’emergenza: a tal proposito, ho chiesto ad Ama ulteriori sforzi per liberare i cittadini dall’emergenza rifiuti nel più breve tempo possibile.

Ringraziamo inoltre i cittadini che non si sono scoraggiati e hanno affrontato al meglio il passaggio alla raccolta differenziata porta a porta, che rappresenta una grande sfida in termini di civiltà e che noi vogliamo portare avanti per rispettare l'ambiente, per ridurre i costi in bolletta e per consegnare un territorio migliore alle future generazioni.

Questa vicenda dà ancora una volta la misura di come solo una parte degli amministratori comprende le esigenze delle lavoratrici e dei lavoratori, si assume le responsabilità e cerca di risolvere il problema, come stiamo facendo noi in queste ore, mentre altri concentrano la propria azione politica sulla strumentalizzazione di uno sciopero, alimentando polemiche che non servono né ai cittadini, né alle società di pubblici servizi.

Questa è la sostanziale differenza tra chi ha la capacità di governare Roma e lo ha dimostrato in questi anni e chi invece è troppo impegnato nel fare campagna elettorale, destinato con ogni probabilità a farla per sempre.”

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Così in una nota Daniele Torquati, Presidente del Municipio Roma XV.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento