RomaXV, Torquati, Natale di Roma: dubbi su abolizione festività per dipendenti comunali

“In merito alla recente decisione da parte del Comune di Roma Capitale di abolire la tradizionale festività per i dipendenti comunali in occasione delle celebrazioni del Natale di Roma, non posso fare a meno di riflettere sugli effetti che tale...

Daniele Torquati-4

“In merito alla recente decisione da parte del Comune di Roma Capitale di abolire la tradizionale festività per i dipendenti comunali in occasione delle celebrazioni del Natale di Roma, non posso fare a meno di riflettere sugli effetti che tale disposizione può avere sui dipendenti. Le questioni ancora irrisolte relative al contratto decentrato e al salario accessorio hanno destato uno stato d’animo di malcontento, confusione e persino sfiducia nei dipendenti comunali: l’abolizione della festività determinata in seno al nuovo contratto e alle nuove normative contribuirà solo ad alimentare questo sentimento. Bisogna intraprendere un altro percorso, quello del dialogo e del riconoscimento del merito per il lavoro che tanti dipendenti svolgono ottimamente ogni giorno. A pochi giorni dalle elezioni comunali, mi auguro che il nuovo Sindaco di Roma intraprenda al più presto un dialogo con il Governo in merito al tema del contratto e del salario accessorio: Roma è la capitale d’Italia e le peculiarità della sua gestione sono da equiparare a quelle di ogni altra capitale europea.” osì in una nota Daniele Torquati, Presidente del Municipio Roma XV.

TORQUATI-PARIS, OPERE ABUSIVE VIA CASSIA 1081: PER LA PRIMA VOLTA IL MUNICIPIO DELIBERA ACQUISIZIONE STRUTTURE ABUSIVE A FINI PUBBLICI

Approvata in seduta di consiglio municipale la delibera firmata dal Presidente del Municipio Roma XV Daniele Torquati e dall’Assessore all’Urbanistica Elisa Paris riguardante l’utilizzo ai fini pubblici delle opere edilizie abusive realizzate in Via Cassia 1081.

Si tratta di un altro importante risultato per l’amministrazione del Municipio XV, dopo la rimozione del cancello abusivo che sbarrava l’accesso dalla Via Francigena alla Riserva dell’Insugherata, effettuata lo scorso febbraio.

Le opere in questione, realizzate con fini residenziali e commerciali, sono state dichiarate abusive più di dieci anni fa in quanto prive di titolo abilitativo, e, con la delibera di oggi, il Municipio richiede che vengano acquisite a patrimonio dal Comune di Roma e utilizzate per fini istituzionali e sociali.

“Ringrazio l’Assessore Paris per la gestione innovativa dell’urbanistica che ha saputo adottare nel nostro Municipio: grazie al suo impegno, il territorio è stato valorizzato dal punto di vista urbanistico come mai era stato fatto prima – dichiara il Presidente del Municipio Roma XV Daniele Torquati - La rimozione del cancello abusivo è stata la prima grande vittoria ottenuta, preché ci ha permesso finalmente, dopo anni di inerzia del passato, di restituire ai cittadini e ai viandanti che entrano a Roma un percorso unico che dalla Via Francigena entra nella Riserva dell’Insugherata. Ora, con l’approvazione della delibera, per la prima volta il nostro Municipio potrà destinare opere abusive a finalità pubbliche, creando servizi di qualità per il territorio."

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“L’approvazione della delibera ci riempie di soddisfazione. – sottolinea Elisa Paris, Assessore municipale all’Urbanistica – Ringrazio gli esponenti della maggioranza del Consiglio del Municipio XV per aver espresso parere favorevole alla possibilità di destinare le aree in questione a finalità pubbliche. Le idee in cantiere su come riutilizzare le strutture sono tante e tutte orientate alla valorizzazione dell’area urbanistica da un punto di vista sociale, culturale e turistico, senza intaccarne il valore naturalistico.”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cassino, stroncato da un malore a 48 anni, era in quarantena. Resa nota l'identità della vittima

  • Torna la Coop a Frosinone: giovedì 29 ottobre l'inaugurazione

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Cassino, positivo al Covid ma lo scoprono dopo morto. Portato via con il montacarichi

  • Coronavirus, muore Pino Scaccia. L'addio di Vacana: ‘In Ciociaria lo avevamo premiato un mese fa’

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento