Riapertura della superstrada tra San Giorgio a Liri ed Esperia. Ciacciarelli: "Promessa mantenuta"

Una battaglia politica vinta per il consigliere regionale della Lega. Si sta procedendo alle opere di asfalto, alla rimozione del new jersey e dei birilli, che consentirà la rimozione definitiva del cantiere

"Quando la politica, fatta con passione e determinazione, mantiene le promesse, significa che è una buona politica." È quanto dichiara il Presidente della V° Commissione Cultura della Regione Lazio Pasquale Ciacciarelli, che prosegue: "è il caso della riapertura della strada regionale 630, nel tratto San Giorgio a Liri-Esperia che,come mi hanno comunicato i vertici di Astral, è di nuovo completamente fruibile all'utenza. 

A breve la rimozione definitiva del cantiere

Si sta procedendo, infatti, alle opere di asfalto della sede stradale, alla rimozione del new jersey e dei birilli, che consentirà la rimozione definitiva del cantiere, che tanto disagio e tante situazioni di pericolosità aveva creato alle centinaia di automobilisti che, quotidianamente, percorrono questo importante tratto stradale.
Questa è stata una delle tante battaglie politiche vinte, che mi ha visto impegnato,nei mesi scorsi, con continue sollecitazioni ad Astral, attraverso lettere, mail, telefonate, e ogni strumento che potesse essere utile allo sblocco del cantiere.

Attenzione verso le esigenze dei cittadini

Esprimo quindi grande soddisfazione per questa notizia, specialmente in questo momento di grande difficoltà per tutti, perchè la completa disponibilità di un'arteria importante per tutto il basso Lazio, come la SR630,  è un segnale tangibile di attenzione verso le esigenze dei cittadini e delle imprese del mio territorio."  Ha così concluso il Consigliere Regionale del Lazio Pasquale Ciacciarelli.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Frosinone usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

  • Coronavirus, novantasei infermieri marcano visita e la direzione avvia controlli a raffica

  • Scuola, mascherine inadatte: mamma ciociara scrive e la Ministra Azzolina risponde (foto)

  • Coronavirus, il Lazio resta zona 'gialla' ma Zingaretti emette nuova ordinanza

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento