Serrone, l'Amministrazione continua ad investire sulla raccolta differenziata

Con 180 mila euro verranno fatti diversi lavori all'ecocentro in via Pianillo

L'Amministrazione comunale di Serrone, con il sostegno della Regione Lazio e della Provincia di Frosinone, continua ad investire sulla raccolta differenziata. In particolare, questa volta, la Giunta Nucheli vuole migliorare il servizio di raccolta, ampliando e potenziando l'isola ecologica, in via Pianillo.

Miglioramento della differenziata

Abbiamo ottenuto un finanziamento per un progetto di 180 mila euro – spiega il sindaco, Natale Nucheli – per ampliare e sistemare l'ecocentro in via Pianillo. L'area attuale verrà estesa a 2000 metri quadri, riqualificata e dotata di nuovi container per consentire ai cittadini di conferire ulteriori tipologie di rifiuto migliorando ancora un servizio di raccolta differenziata che presenta risultati in continua crescita”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Completamento isola ecologica in montagna

“ E' stato centrato un altro obiettivo – sottolinea il sindaco Nucheli – e stiamo già lavorando per aderire al bando della Regione Lazio sul compostaggio di prossimità e per la realizzazione di ecocentri intelligenti. Intanto stiamo completando la sistemazione dell'isola ecologica sulla montagna che, come quella principale in via Pianillo, è sottoposta ad un sistema di videosorveglianza che sanziona tutti coloro che abbandonano i rifiuti, di qualsiasi tipo, al di fuori degli appositi cassonetti che, lo ricordo, si aprono utilizzando il badge che è ancora in distribuzione presso la stessa isola ecologica”.  
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento