Politica

Sicurezza nel capoluogo, più videosorveglianza nell'area Nord-Ovest

Approvato dalla Giunta comunale il progetto da presentare alla Prefettura di Frosinone per l'ammissione al finanziamento

Più sicurezza nell'Area Nord Ovest del capoluogo. La Giunta comunale, con apposita delibera n.308 del 27 giugno, ha appovato il progetto “Frosinone Sicurezza - Città in Video – Area Nord-Ovest” da presentare alla Prefettura di Frosinone per la procedura di ammissione al finanziamento andando ad integrare il precedente progetto “Città in Video – Sicurezza 2017”; modifiche introdotte a seguito delle indicazioni della Questura.

Nel dettaglio

"In base alle installazioni di postazioni di videosorveglianza già esistenti nel territorio del comune di Frosinone - si legge nel documento - risulta non adeguatamente coperta la parte Nord Ovest del territorio del comune di Frosinone:
Area Industriale (A.S.I.), Area Commerciale (Centri Commerciali – Concessionarie ecc.), Area Aeroportuale o Istituti scolastici ricadenti nell’ambito territoriale,  Discariche abusive, Aree limitrofe al tracciato autostradale (aree di rispetto – cavalcavia)". Una zona particolarmente soggetta ad episodi di tipo predatorio e contro il patrimonio, violenza alle persone,  prostituzione e contro l’ambiente (discariche abusive).

La richiesta di finanziamento

"L’Unità Operativa CED – Attività Informatiche e Statistiche ha provveduto alla redazione del progetto di fattibilità tecnica ed economicaper la realizzazione della copertura dell’area Nord-Ovest del territorio comunale secondo le indicazioni della normativa evidenziata; in base al progetto in questione i costi da sostenere risultano i seguenti: €. 123.000,00 di Richiesta finanziamento e €. 20.000,00 di Cofinanziamento pari al 13,99 %. La proposta di deliberazione (presentata dal segretario generale) - si precisa - al momento non comporta alcun onere a carico del bilancio comunale e soltanto in caso di finanziamento sarà necessario procedere alle necessarie integrazioni e modifiche finanziarie oltre che esplorare eventuali forme di cofinanziamento pubblico-privato".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sicurezza nel capoluogo, più videosorveglianza nell'area Nord-Ovest

FrosinoneToday è in caricamento