Sora, Il M5S chiede la raccolta della carta dopo il mercato

Vuole conseguire l’obiettivo di “Rifiuti Zero” con la raccolta differenziata

Nelle scorse settimane il M5S Sora ha presentato una nuova proposta di mozione per chiedere che anche in occasione del mercato settimanale venga effettuata la raccolta differenziata dei rifiuti da parte dei vari commercianti presenti.


Di fatto nella maggior parte dei casi i rifiuti prodotti durante il mercato del giovedì sono rappresentati da carta, cartone e plastica.
L’estensione della raccolta differenziata potrebbe avere le seguenti ricadute positive per la cittadinanza: a) aumento della percentuale della raccolta differenziata sul territorio comunale; b) minore tempo di pulizia della zona del mercato da parte dei mezzi e del personale di Ambiente S.u.r.l.; c) diminuzione dei rifiuti indifferenziati da conferire alla SAF.

Sora rifiuti zero

A queste motivazioni se ne possono aggiungere altre di carattere più generale. Infatti, è sempre più avvertita nell’opinione pubblica la necessità di intraprendere tutte le iniziative utili per conseguire l’obiettivo di “Rifiuti Zero” anche attraverso l’implementazione della raccolta differenziata, e del riciclo del materiale – in questo caso carta, cartone e plastica – per le ricadute positive in termini ambientali e di conseguenza sulla tutela della salute delle persone.


"Pertanto, il M5S Sora ha deciso di presentare una proposta di mozione per impegnare il Sindaco e la Giunta sul tema” ha affermato il portavoce Fabrizio Pintori

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento