menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Antonio Farina

Antonio Farina

Sora, Farina sul piede di guerra: "No all'antenna di 30 metri in via Cellaro"

Il consigliere comunale annuncia la nascita di un comitato cittadino per impedire la realizzazione del traliccio a pochi metri dalle abitazioni

Impedire la realizzazione dell'antenna in via Cellaro. È la battaglia intrapresa dal consigliere comunale di Sora Antonio Farina per bloccare il sorgere a pochi metri dalle abitazioni, di un ripetitore telefonico alto ben 30 metri. "In qualità di consigliere comunale oltre che di residente di via Cellaro - spiega in una nota - mi sto impegnando per costituire un comitato cittadino a difesa del territorio contro la scelta dell'amministrazione di autorizzare l'installazione di un ripetitore telefonico. Scelta irrazionale e potenzialmente lesiva visto che il traliccio richiesto è tra l'altro alto 30 metri vale a dire l'equivalente di un palazzo di 10 piani.

Senza dimenticare che sopra l'hotel Valentino esiste già un traliccio, proprio a 50 mt di distanza dal punto in cui verrebbe innalzato questo. E ci sono altri due ripetitori, uno in via Trecce sopra i pali della pubblica illuminazione dello stadio e l'altro in via santa Rosalia su sito comunale. Siamo già irradiati dai ripetitori e mettere altro in un centro abitato sotto tetti di casa a così poca distanza è assurdo". 

"I rischi per la salute e per l'ambiente connessi all'esposizione crescente a campi elettromagnetici (CEM) a radiofrequenza e microonde - aggiunge Farina - sono purtroppo noti e noi ci opporremo a questa decisone con tutte le nostre forze". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Visita guidata all'Abbazia di Casamari

  • Eventi

    Le rovine di Porciano e il brigante Gasperone

  • Cultura

    Anagni, visite guidate in città

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento