Sora, che fine ha fatto il progetto di rilancio dell'ospedale?

Questa la domanda del presidente dell'Assotutela che di dichiara pronto ad arrivare agli esposti in procura

L'ospedale di Sora sempre al centro del dibattito politico. Solo qualche giorno fa era arrivata la nota del sindacato Nazionale Autonomo Medici Italiani (SNAMI) in cui ci si chiedeva che fine avessero fatto i 130 Mln di euro promessi per la ristrutturazione delle vecchie strutture del Santissima Trinità ed oggi è l'associazione Assotutela a porre l'asticella ad uno step più alto ed i loro rappresentanti si dichiarono pronti a fare gli esposti in Procura.

La lettera

“Siamo molto preoccupati in merito alle segnalazioni che ci giungono dai cittadini della Ciociaria, in particolare dal comune di Sora, territorio classificato come zona sismica 1, ossia area pericolosa dove possono verificarsi fortissimi terremoti. A tal proposito -scrive in una nota il presidente nazionale dell'associazione Assotutela, Michel Emi Maritato - questa associazione si chiede quali siano le condizioni strutturali dell'attuale ospedale SS Trinità e quando saranno sbloccati i milioni di euro, stanziati per la sua messa in sicurezza. Visto e considerato che ad oggi non si ha assoluta contezza di iniziative prese per mettere in atto i lavori finanziati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Notizie sul nuovo ospedale

Inoltre, sarebbe opportuno conoscere la situazione relativa al nuovo nosocomio di Sora, progetto annunciato in pompa magna dal presidente Zingaretti e di cui si sono perse le tracce da tempo. La provincia di Frosinone ha disperato bisogno di una vasta implentazione dell'offerta sanitaria e della riqualificazione di presidi, come quello di Sora, dove il personale possa lavorare in sicurezza e possa essere garantito al meglio il diritto alla salute dei pazienti. Assotutela, pertanto, ha scritto agli organi competenti, in primis la Asl di Frosinone. Se non dovessero giungere risposte adeguate e subitanee, sarà nostra cura depositare un esposto alla procura della Repubblica”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Torna la Coop a Frosinone: giovedì 29 ottobre l'inaugurazione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento