Sora, la delusione di Di Stefano (Lega) per i No alle proposte su giovani ed anziani

Bocciate le due mozioni presentate dal consigliere d'opposizione. "Poteva essere una grande opportunità e invece per l’ennesima volta dimostrano di essere amministratori miopi, sterili e senza idee"

Luca Di Stefano (Lega)

"Oggi prevale in me un sentimento di delusione" sono le parole del consigliere comunale di Sora, Luca Di Stefano, all'indomani dell'ultima seduta del Consiglio comunale. Cinque i punti inseriti all'ordine del giorno, due dei quali presentati dal consigliere della Lega. Due mozioni aventi ad oggetto la “Riattivazione del Consiglio Comunale dei ragazzi” e la "Sicurezza dinanzi gli istituti scolastici con l'introduzione della figura del Nonno-Vigile". Cosa è successo? Entrambe le proposte hanno ricevuto pollice verso. 

Le due proposte bocciate

"Ieri - spiega Di Stefano - in Consiglio comunale il sindaco e la sua maggioranza hanno votato contro una mozione che vedeva protagonisti i ragazzi, e nello specifico la riattivazione del consiglio comunale dei ragazzi. Un progetto che mirava alla sensibilizzazione e alla valorizzazione delle tematiche giovanili, un progetto di grande importanza e di un grande valore educativo, oltre ad essere un’occasione utile per consentire una prima esperienza funzionale per comprendere i tanti meccanismi che si trovano alla base della grande macchina amministrativa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

No anche alla mozione per l'ntroduzione della figura del Nonno-Vigile dinanzi alle scuole. Nonni che in modo totalmente gratuito avrebbero offerto tempo ed energia per la sicurezza dei bambini della nostra città, Oggi piu che mai l’amministrazione targata De Donatis si conferma un’Amministrazione contro i giovani, peccato perché poteva essere una grande opportunità per questa città e invece per l’ennesima volta dimostrano di essere amministratori miopi, sterili e senza idee". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alatri, tragedia a Tecchiena: scoppia bombola di gas e muore un anziano. Identificata la vittima

  • Coronavirus, bollettino 25 marzo: morto, purtroppo, il 62enne frusinate Gaetano Corvo, docente in pensione

  • Coronavirus, muore dopo essere guarito dal Covid-19

  • Perde il controllo del grosso tir e si intraversa su via Palianese (foto e video)

  • Sesso in strada durante la quarantena, ragazza ciociara beccata e denunciata

  • Coronavirus, scoppia il caso Città Bianca: ben 16 positivi nella Casa di Cura di Veroli

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento