rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Politica

Subiaco, cagnolino avvelenato in centro il M5S scrive al Sindaco

Stamattina è stato ritrovato un cagnolino avvelenato in pieno centro in via Giacomo Matteotti. Non è la prima volta che vengono lasciati bocconoi avvelenati, e quindi abbiamo deciso stamane di scrivere al sindaco di Subiaco:

Stamattina è stato ritrovato un cagnolino avvelenato in pieno centro in via Giacomo Matteotti. Non è la prima volta che vengono lasciati bocconoi avvelenati, e quindi abbiamo deciso stamane di scrivere al sindaco di Subiaco:

"Egregio Sindaco, il sottoscritto Giuseppe Mancini Attivista e Organizzatore del M5S Sublacense, in riferimento all?oggetto, CHIEDE che venga accertata la morte di un cane avvenuta il giorno 23 febbraio 2016 e si indaghi di chi sia eventualmente il colpevole, comminandogli una giusta pena come previsto per legge; inoltre, che siano previsti maggiori controlli sui cani randagi e anche la realizzazione di un canile, perche? non si possono lasciare in giro incustoditi anche perché pericolosi per la comunità e soggetti anche alla loro uccisione, che e? sempre gesto ignobile. La Sua amministrazione in riferimento a quanto sopra descritto ci sembra poco incisiva e negli anni 2000 ci sembra da incivili assistere a tali barbarie e a mancanze di carattere amministrativo pubblico!

Certo di un Suo immediato intervento a quanto richiesto, Ringrazia.

L?Attivista-Organizzatore Giuseppe Mancini

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Subiaco, cagnolino avvelenato in centro il M5S scrive al Sindaco

FrosinoneToday è in caricamento