menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Monte Livata

Monte Livata

Subiaco, dal consiglio l'ok per un nuovo polo turistico sul Monte Livata

Sono stati sette i punti all’ordine del giorno presentati ieri dal Consiglio Comunale; lo stesso si è aperto con l'approvazione dei verbali della seduta precedente con 9 voti favorevoli e 2 astenuti.

Sono stati sette i punti all'ordine del giorno presentati ieri dal Consiglio Comunale; lo stesso si è aperto con l'approvazione dei verbali della seduta precedente con 9 voti favorevoli e 2 astenuti.

Durate la seduta è stato approvato un importante provvedimento, la concessione di un'Area a Monte Livata ai Vigili del Fuoco. Un processo iniziato mesi fa per la realizzazione di strutture destinate alla formazione giovanile, alla sicurezza delle zone montane e alla villeggiature di personale dei vigili del fuoco e delle loro famiglie oltre ad altri usi che il comando dei Vigili del Fuoco vorrà realizzare sull'area. "Una nuova struttura ad uso più propriamente montano che costituirà un polo d'eccellenza nel centro Italia" così ha precisato il Sindaco Francesco Pelliccia dopo aver presentato la proposta di deliberazione, concludendo con un sentito ringraziamento, personale e dell'intera amministrazione comunale, al corpo dei Vigili del Fuoco per aver creduto in questa possibilità investendo in un'area che ha la necessità di riprende valore ed interesse.

L'assessore alle Politiche Sociali, Enzo Timperi, ha poi presentato il "Regolamento comunale per le emergenze abitative", il quale dispone varie casistiche di emergenza, permettendo di considerare varie situazioni di bisogno ed in questo modo prevedere varie forme di sostentamento per dare soluzione a situazioni difficili; un modo per l'amministrazione comunale di far fronte a diverse esigenze. La seduta ha poi visto l'approvazione del "Regolamento per l'istituzione e l'affidamento degli orti sociali comunali", approvato all'unanimità.

La seduta del Consiglio si è conclusa con l'approvazione dello schema di convenzione per la gestione associata dei servizi sociali e Regolamento di organizzazione e funzionamento dell'Ufficio di Piano, ambito territoriale Distretto G/4; tema particolarmente dibattuto, conclusosi con l'approvazione della maggioranza e con voti contrari dei Consiglieri Berteletti, Petrini e Scattone.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento