menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Subiaco, il comune ricorre per motivi aggiunti all’ingiustificato aumento del pedaggio sull’A24

Il Comune di Subiaco, dopo aver annunciato nei primi mesi di gennaio di valutare un'eventuale opposizione riguardo l’opposizione  all’ulteriore aumento del pedaggio sull’ A24 in vigore dal 1° Gennaio 2016, ieri sera ha deliberato di procedere al...

Il Comune di Subiaco, dopo aver annunciato nei primi mesi di gennaio di valutare un'eventuale opposizione riguardo l'opposizione all'ulteriore aumento del pedaggio sull' A24 in vigore dal 1° Gennaio 2016, ieri sera ha deliberato di procedere al ricorso.

Dopo un'attenta valutazione del caso considerato il pendente procedimento Tar Lazio N.R.G. 3911/2014 ,la Giunta Comunale ha infatti deliberato di promuovere, nell'ambito dello stesso procedimento, un nuovo ricorso per motivi aggiunti, contro il Ministero delle Infrastrutture e Trasporti, il Ministero dell'Economia e delle Finanze, Anas s.p.a. e Strada dei Parchi s.p.a. avverso il decreto interministeriale che sancisce l'aumento.

Il Comune di Subiaco non considera assolutamente accettabile la richiesta di ulteriori sacrifici, soprattutto ai pendolari, ritenendo "gli aumenti da ultimo approvati parimenti iniqui e lesivi del principio di eguaglianza, nella sua espressione formale e sostanziale, sancito in favore di "tutti i cittadini" dall'art. 3 della Costituzione della Repubblica Italiana".

"Ci sembra doveroso tentare tutte le strade possibili a tutela dei nostri cittadini e dei nostri territori. - ha spiegato il Sindaco Francesco Pelliccia - L'entità dell'aumento non ci pare in linea con le previsione e non è tollerabile che un pendolare che da Subiaco e dalla Valle dell'Aniene raggiunge Roma per motivi di lavori ogni giorno debba versare quasi 9 ? di pedaggio. Ricorreremo ad ogni azione utile per fermare tale situazione."

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento