Subiaco, Piano comunale scuole: al via lavori di riqualificazione anche al Nido Comunale Oliveto Piano

Dopo i lavori appena conclusi presso la scuola elementare Oliveto Piano, dove è stato installato un impianto fotovoltaico, cappotto termico e nuovi infissi, continua l’impegno dell’amministrazione comunale per l’adeguamento dei servizi educativi...

download (1)-21

Dopo i lavori appena conclusi presso la scuola elementare Oliveto Piano, dove è stato installato un impianto fotovoltaico, cappotto termico e nuovi infissi, continua l’impegno dell’amministrazione comunale per l’adeguamento dei servizi educativi.

Un’attenzione e una priorità amministrativa che in questi ultimi anni hanno portato ad interventi di ristrutturazione pressochè totale sui plessi di Oliveto Piano (scuola completamente rinnovata in tutti gli ambienti anche con Palestra e centro cottura), Piazzale della Arti (rifacimento completo aule, spazi comuni, solai e pavimentazioni), Piazza Roma (sostituzione di tutti gli infissi, cancelli e ringhiere esterne, tinteggiature) con un investimento totale che supera il milione di euro.

Iniziano oggi anche i lavori di riqualificazione dell’Asilo Nido Comunale, in località Oliveto Piano.

Saranno interventi che mirano alla riqualificazione generale del plesso ed in particolare all’efficienza energetica dell’edificio: cappotto termico, tinteggiature esterne, nuovi infissi, isolamento del tetto.

I fondi sono stati ottenuti tramite partecipazione ad un bando indetto dalla Regione Lazio con fondi europei. Le progettualità sviluppate dal Comune di Subiaco sono state giudicate tra le migliori.

Gli interventi in atto sono interventi che danno concretezza all’adesione del Comune di Subiaco al Patto dei Sindaci, l’impegno delle città europee a diminuire le emissioni inquinanti entro il 2020, sottoscritta due anni fa dal Sindaco Francesco Pelliccia e dal consigliere con delega all’ambiente Enrico De Smaele a Bruxelles.

L’efficienza energetica della scuola elementare e dell’Asilo Nido in località Oliveto Piano migliorerà almeno del 50%.

Continua l’impegno per la riqualificazione dei luoghi di formazione dei nostri piccoli cittadini. La scuola e i servizi educativi rappresentano una nostra priorità. I bambini ed i ragazzi devono avere luoghi idonei ed accoglienti, perché qui devono far crescere la loro creatività e le loro attitudini. Cercheremo di continuare con determinazione verso quest’obiettivo – ha commentato il Sindaco Francesco Pelliccia

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve a Frosinone "quando nevicherà?" Cosa dicono le previsioni meteo

  • Giovane infermiera muore nel sonno, familiari e colleghi sotto choc

  • Neve in Ciociaria, a Frosinone ed altri comuni chiuse le scuole lunedì 18

  • Coronavirus, la Ciociaria ed il Lazio in zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Tanta acqua e poco carburante nelle cisterne: denunciato titolare di un distributore (video)

  • Colleferro, passata l’euforia per Amazon e Leroy Merlin, arrivano i licenziamenti ed i dubbi sulla sostenibilità ambientale

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento