Subiaco, riorganizzati gli uffici ed i servizi del Comune. Nominati 2 nuovi responsabili di Area.

Continua il processo di riorganizzazione degli uffici e dei servizi nel comune di Subiaco, nell’ottica di rendere gli stessi più rispondenti alle necessità funzionali dell’Ente e ai servizi del cittadino. Con delibera di Giunta n. 103 del 21.06...

Continua il processo di riorganizzazione degli uffici e dei servizi nel comune di Subiaco, nell’ottica di rendere gli stessi più rispondenti alle necessità funzionali dell’Ente e ai servizi del cittadino. Con delibera di Giunta n. 103 del 21.06.2013 è stata infatti approvata una ulteriore riorganizzazione delle Aree e degli uffici comunali.La suddivisione degli uffici in 5 Aree organizzative è state confermata ma, alcune delle aree sono state riviste con diverse attribuzioni dei servizi. Confermata la struttura dei servizi nell’Area amministrativa e nella Area di polizia locale, le novità più consistenti riguardano le Aree tecniche ed economico-finanziaria.

In riferimento all’Area economico-finanziaria, già da febbraio è stato le è attribuito lo Sportello Unico delle Attività Produttive (SUAP) che, grazie ad un protocollo siglato con la camera di commercio di Roma, utilizza ora una piattaforma on-line per le autorizzazioni d’inizio attività e gestisce tutti i procedimenti relativi al commercio. In questo modo si è riusciti a coordinare in una sola Area i procedimenti autorizzativi, di concessione di suolo pubblico e tributari.

In riferimento al comparto tecnico sono state riorganizzate le competenze delle due Aree esistenti, distribuendo in maniera più efficace il carico operativo. In questo modo si ritiene di poter dare risposte più immediate al cittadino sia nell’ambito dell’edilizia privata, sia nell’ambito degli interventi manutentivi e di consentire agli uffici una migliore capacità di programmazione e monitoraggio sulle opere pubbliche.

A tal riguardo è mutata la denominazione delle due Aree tecniche e le competenze loro attribuite:

  • L’Area Governo del Territorio comprende ora i servizi di urbanistica, edilizia privata, progettazione e ricerca di opportunità alternative di finanziamento e ottimizzazione energetica. Quest’ultimo servizio è stato definito in funzione della recente adesione di Subiaco al Patto dei Sindaci europeo e quindi alla volontà di ridurre le emissioni di CO2 ed i consumi del Comune.

  • L’Area Tecnica si occuperà prioritariamente di opere pubbliche, dei servizi manutentivi (grazie anche ai 4 operai di nuovo a sua disposizione), della gestione del patrimonio comunale, di igiene ambiente e protezione civile.

Il Sindaco con proprio decreto ha inoltre nominato due nuovi responsabili, (entrambi selezionati attraverso concorso pubblico) per le Aree Economico-Finanziaria e Governo del territorio

Per l’Area Governo del Territorio è stata nominata responsabile l’Arch. Elisa Pelliccia, cat. D3.

Per l’Area Economico-Finanziaria è stato nominato responsabile il Dott. Pierluigi Floridi, cat. D3.

I loro c.v., assieme a quelli degli altri responsabili di area sono disponibili nell’apposita sezione del sito istituzionale “Trasparenza, Valutazione e Merito”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’amministrazione comunale con l’occasione esprime i migliori auguri di buon lavoro ai 2 nuovi giovani responsabili, con l’auspicio che con il loro entusiasmo e la loro professionalità possano aumentare l’efficacia, efficienza e l’economicità dell’ente al servizio dei cittadini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violento scontro su Via Casilina tra bus e Fiat 500, muore Fabrizio Cibba (foto)

  • Il messaggio che mette paura: “attenzione, c’è una grossa Anaconda nel fiume”

  • Coronavirus, a Valmontone torna la paura? Un nuovo caso di positività ed il sindaco parla di notizia preoccupante

  • Coronavirus, il giudice di Pace di Frosinone annulla le multe emesse durante la quarantena

  • La palpeggia e, dopo il "no", le spacca il setto nasale e va al bar: arrestato 44enne marocchino

  • Anagni, un boato e poi le fiamme invadono l'ex Polveriera

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento