rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
Politica

Torrice, si va verso il dissesto finanziario. Ecco cosa è successo

I Consiglieri del Gruppo Noi per Torrice Fabrizio De Santis, Giammarco Florenzani e Valtere Tallini incalzano la maggioranza

“Sono ormai due anni che questa amministrazione ha smantellato gli uffici comunali e ancora oggi continuano a negare l'evidenza, ma basta recarsi in comune e tutti i nostri concittadini possono toccare con mano la desolazione degli uffici". Lo dichiarano in una nota i Consiglieri del Gruppo Noi per Torrice Fabrizio De Santis, Giammarco Florenzani e Valtere Tallini che poi proseguono

"Sono anni che non vengono redatti ruoli riguardanti le lampade votive, accertamenti Tari e Imu, mentre altri tributi non vengono proprio richiesti e considerati. Sono anni che vi suggeriamo di curare le entrate, di trovare un’intesa con i tanti dipendenti, segretari comunali e responsabili degli uffici anziché metterli in fuga, voi invece avete fatto sempre l'esatto contrario di quello che vi è stato suggerito e adesso accusate NOI. 

È stato presentato un Piano di rientro non corrispondente alla realtà e comunque a cui non è stato mai dato seguito e adesso accusate il passato per le vostre incapacità amministrative. Per l'ennesima volta vi ricordiamo che noi non ammistriamo il comune da ben tre anni e questo è stato il vero problema per il nostro povero paese. 

Se il nostro Comune avesse continuato ad essere amministrato da noi questo non sarebbe successo, grazie alla nostre esperienza e professionalità, del resto basta vedere i servizi dove non avete avuto modo di mettere le mani perché bloccati da un contratto, come ad esempio la raccolta dei rifiuti da parte della Gea srl, la gestione della pubblica illuminazione da parte di Engie SpA oppure la mensa scolastica, tutti servizi dati al cittadino in modo impeccabile.

Se veramente tenete al nostro ente, possiamo consigliarvi tutti di fare un passo indietro per così dare spazio a chi ha le competenze e l'esperienza di amministrare il paese. Non continuate a improvvisarvi amministratori, perché dopo i risultati - purtroppo per tutti - non possono essere altro che disastrosi.

Oggi i Torriciani più che mai si sono fatti un'opinione chiara sul vostro operato e vi possiamo garantire che nessuno dimenticherà che siete stati i peggiori amministratori di tutta la storia politica del nostro paese”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torrice, si va verso il dissesto finanziario. Ecco cosa è successo

FrosinoneToday è in caricamento