Politica

Ruspandini pesca nella Valle di Comino: cinque consiglieri e un ex assessore diventano Fratelli d’Italia

Il senatore e commissario provinciale di FdI Frosinone, dopo l’ingresso del sindaco ex Pd di Patrica Fiordalisio, recluta De Gasperis e Sperduti (Pescosolido), De Marco e Frisone (Picinisco), Rossi (Villa Latina) e Apruzzese (Settefrati)

Il senatore Massimo Ruspandini, commissario provinciale di FdI Frosinone

Il senatore Massimo Ruspandini, commissario provinciale di FdI Frosinone, annuncia altre sei adesioni a Fratelli d’Italia dopo quella del sindaco di Patrica Lucio Fiordalisio. Stavolta, definendola “una clamorosa operazione”, ha pescato sei carte nella Valle di Comino: i consiglieri comunali Giuseppe De Gasperis e Carlo Sperduti (Pescosolido), Domenico De Marco (Picinisco), Giacomo Rossi (Villa Latina) e Alessio Apruzzese (Settefrati) nonché l’ex assessore di Picinisco Franco Frisone.  

Ruspandini: “Nella Valle di Comino il Pd ha miseramente fallito”

“L’aria che si respira intorno a Giorgia Meloni e al partito a livello nazionale si traduce in maniera incredibile sui nostri territori - ha commentato Ruspandini - Nella splendida Valle di Comino torna a sventolare la nostra bandiera. In un territorio meraviglioso dove occorrerebbero politiche diverse, per troppo tempo la politica è mancata o è stata solo al servizio e appiattita agli esponenti del Pd che hanno miseramente fallito e continuano a fare danni a livello locale, provinciale e regionale”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruspandini pesca nella Valle di Comino: cinque consiglieri e un ex assessore diventano Fratelli d’Italia

FrosinoneToday è in caricamento