menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Canile valamontone

Canile valamontone

Valmontone, appaltato il completamento del canile di Valle Pantana

L'Amministrazione comunale di Valmontone ha appaltato il completamento dei lavori del canile comunale di Valle Pantana che, iniziato nel lontano 2006, è ormai fermo da anni, mentre l'Ente è costretto a spendere oltre 100 mila euro l'anno per il...

L'Amministrazione comunale di Valmontone ha appaltato il completamento dei lavori del canile comunale di Valle Pantana che, iniziato nel lontano 2006, è ormai fermo da anni, mentre l'Ente è costretto a spendere oltre 100 mila euro l'anno per il mantenimento dei cani randagi nei canili privati del territorio.

Il sindaco Latini, annunciando l'imminente inizio dei lavori, ricostruisce l'incredibile bilancio degli sprechi legati alla realizzazione di un canile che, fino ad oggi, è già costato al Comune di Valmontone 610 mila euro di soldi pubblici (300 mila di mutuo della cassa depositi e prestiti, 180 mila di interessi per quel mutuo, 100 mila di un contributo provinciale e 30 mila di cofinanziamento comunale) senza portare a nulla, visto che la struttura è abbandonata ormai da tempo.

"Quel che è più grave - aggiunge l'assessore all'ambiente, Veronica Bernabei - è che i materiali e alcune soluzioni tecniche utilizzate non sono compatibili con l'utilizzo che si deve fare della struttura, a conferma della leggerezza e del pressappochismo con cui si è compiuto quell'intervento. Grazie ad un contributo di 100 mila euro della Regione Lazio, al quale abbiamo aggiunto 15 mila euro di compartecipazione del Comune di Valmontone, siamo riusciti a far ripartire quell'opera e potremo, così, provvedere alla sistemazione delle cose fatte male e portare tutto a compimento".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento