menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Incontro attiani2

Incontro attiani2

Valmontone, dall'opposizione un duro monito alla squadra di Latini; 30 mesi di nulla e violazione delle regole

Giovedì 10 dicembre u.s. il nostro Gruppo Consigliare di opposizione ha voluto organizzare un incontro pubblico, nella splendida cornice del Palazzo Doria Pamphilj, per fare un bilancio sui 30 mesi dell’Amministrazione Latini.

Giovedì 10 dicembre u.s. il nostro Gruppo Consigliare di opposizione ha voluto organizzare un incontro pubblico, nella splendida cornice del Palazzo Doria Pamphilj, per fare un bilancio sui 30 mesi dell'Amministrazione Latini.

E' stata l'occasione per evidenziare la realtà di un'amministrazione che a metà mandato ha disatteso tutte le promesse elettorali fatte, con il risultato che il mal governo di questi mesi ha prodotto un peggioramento della qualità della vita di tutti i cittadini. Valmontone è più sporca, meno sicura e con un degrado urbano e sociale evidente, e questo purtroppo è sotto gli occhi di tutti. Ma l'aspetto più grave, che abbiamo voluto rimarcare, è quello del totale tradimento del Sindaco e della sua Giunta rispetto alla questione morale! Questa amministrazione, infatti, si era proposta agli elettori come portatrice di un cambiamento radicale, rispetto al passato, nel gestire la cosa pubblica sia sotto il profilo etico che morale. Ebbene mai come in questo periodo abbiamo assistito a tutto il contrario; violazione di ogni regola basilare della buona amministrazione, assunzioni clientelari, affidamenti diretti di beni e servizi ad personam, zero trasparenza, clientelismo e trasformismo politico più becero. Tanto da costringerci di nuovo a rivolgerci al Prefetto per denunciare tutto ciò. Ma la nostra iniziativa ha avuto anche lo scopo di informare i cittadini sulle tante iniziative che in questi mesi il nostro gruppo ha presentato in Consiglio Comunale per risolvere i problemi della Città, iniziative che quasi sempre, per partito preso, sono state bocciate dalla maggioranza. Una di queste invece, il "baratto amministrativo", siamo riusciti a farla approvare e da gennaio 2016 i cittadini in difficoltà economica potranno scontare i debiti che hanno accumulato verso il Comune prestando manodopera finalizzata allo svolgimento di lavori socialmente utili. Questo a dimostrazione che la nostra non è solo un'opposizione severa e intransigente, ma è anche propositiva e volta all'interesse collettivo. Vogliamo ringraziare di cuore i rappresentati politici, quelli delle associazioni, ma soprattutto i tantissimi cittadini che hanno partecipato alla nostra iniziativa e che ne hanno decretato un successo che va al di la delle nostre più rosee aspettative . Grazie a questa iniezione di fiducia continueremo ancora con più vigore la nostra battaglia avviando, con il nuovo anno, un'attività di ascolto e di confronto con la Città attraverso i comitati di quartiere, le associazioni, le forze politiche e i cittadini tutti affinché si avvii un processo che parta dal basso e che sia alla base per costruire un progetto alternativo a questa amministrazione per ridare a Valmontone la dignità perduta e il rango che merita!

Il Gruppo Consigliare "Per Valmontone"
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento