rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Politica

Valmontone, Latini: "aumento anticipazione della tesoreria dovuto alla sospensione IMU sulla prima casa"

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO: «Lo Stato, con il Decreto Legge 21/05/2013 nr. 54, ha sospeso l’imposta municipale propria relativa alla prima casa. Il mancato gettito per  questo periodo, per il Comune di Valmontone, è pari ad € 318.213,11». Lo precisa...

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO: «Lo Stato, con il Decreto Legge 21/05/2013 nr. 54, ha sospeso l'imposta municipale propria relativa alla prima casa. Il mancato gettito per questo periodo, per il Comune di Valmontone, è pari ad ? 318.213,11». Lo precisa, in una nota, il sindaco di Valmontone Alberto Latini in merito all'incremento dell'anticipazione di tesoreria stabilito dall'Amministrazione Comunale.«Considerato - ha aggiunto Latini - che, come espressamente previsto dal comma 3 dell'art. 1 del suddetto Decreto, gli oneri per interessi a carico dei Comuni per l'attivazione delle maggiori anticipazioni di tesoreria sono rimborsati a ciascun comune dal Ministero dell'Interno, l'Amministrazione Comunale, allo scopo di evitare oneri aggiuntivi per le casse dell'Ente, ha tempestivamente deliberato l'incremento dell'anticipazione di tesoreria di ulteriori ? 318.213,11. Gli interessi su detto incremento, come già specificato, saranno rimborsati dal Ministero dell'Interno al Comune di Valmontone con modalità e termini che saranno fissati con decreto dello stesso Ministero. Sarebbe, probabilmente un danno erariale non attivare la procedura che questa Amministrazione ha invece attivato».

«Abbiamo agito con tempestività - conclude il sindaco - seguendo le recenti disposizioni per tutti i Comuni d'Italia. Il fatto che l'opposizione, su una cosa così semplice, accenda inutili e sterili polemiche senza prima documentarsi mi sembra, sinceramente, il modo peggiore di mettersi al servizio della città».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Valmontone, Latini: "aumento anticipazione della tesoreria dovuto alla sospensione IMU sulla prima casa"

FrosinoneToday è in caricamento