Valmontone, scontro in rete tra Pizzuti e la Mattia. Il degrado della politica non conosce limite

Che tristezza vedere o meglio leggere sui social un triste e decadente teatrino tra due politici di Valmontone che fino a poco tempo fa erano pappa e ciccia l’uno con l’altro e che ora non perdono

mattia-pizzuti

Che tristezza vedere o meglio leggere sui social un triste e decadente teatrino tra due politici di Valmontone che fino a poco tempo fa erano pappa e ciccia l’uno con l’altro e che ora non perdono

occasione per gettarsi il fango in faccia. Stiamo parlando dell’ex vice Sindaco Eleonora Mattia, defenestrata dal Sindaco Latini in una calda estate di qualche anno fa dopo che i livelli di sopportazione erano arrivati ai minimi storici, ed il presidente dell’Università Agraria, sponsorizzato dalla stessa Mattia nella campagna elettorale ed osannato sin dal giorno dell’elezione, Roberto Pizzuti. Ieri, dopo che la proposta, a nostro avviso legittima, della Mattia di salvare i libri della biblioteca comunale che sarebbero indirizzati al macero, sul suo profilo facebook si è scatenato il “putiferio” con molte persone che erano, ovviamente, d’accordo con la consigliera comunale e con, invece, il Presidente Pizzuti che ha provato a spiegare come stanno le cose, ovvero che ci sarebbero altri due mesi di tempo per far richiesta al comune per prendere questi libri, ma anche ha iniziato ad offenderla dicendole frasi da bar in tutte le salse; dandole della bugiarda, della persona in mala fede e dell’ignorante. Il tutto, ahinoi a conferma del basso grado, o meglio del degrado, che ha raggiunto in questi ultimi tempi la politica valmotonese. Ahinoi come sono lontani i tempi in cui alla guida dell’importante cittadina casilina c’era un gentiluomo come Egidio Calvano.

Daniele Flavi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alessandro Borghese e “4 ristoranti” in Ciociaria: ecco la data della puntata

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Cassino, lo straziante addio ad Ennio Marrocco. Domiciliari per l'autista della Bmw

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento