Velletri, Righini (FDI) sui profughi in cura al pronto soccorso" Dalla Regione arriva la conferma di Quanto avvenuto"

Nonostante le facilonerie e le accuse immotivate di qualche buontempone legato alla segreteria del Partito Democratico di Velletri abbiamo avuto conferma della gravità di quanto accaduto a Velletri tra sabato 25 e domenica 26 giugno, quando due...

Ospedale velletri

Nonostante le facilonerie e le accuse immotivate di qualche buontempone legato alla segreteria del Partito Democratico di Velletri abbiamo avuto conferma della gravità di quanto accaduto a Velletri tra sabato 25 e domenica 26 giugno, quando due profughi richiedenti asilo, provenienti dal Sudan, sono stati trasportati presso il Pronto Soccorso dell'Ospedale 'Paolo Colombo' e da lì uno dei due è stato poi trasferito presso l'Ospedale 'Spallanzani' di Roma, specializzato nel trattamento di malattie infettive tropicali. Il tutto – ha dichiarato Giancarlo Righini, capogruppo di Fratelli d'Italia, discutendo nell'aula consiliare di via della Pisana l'interrogazione scritta presentata nei giorni scorsi – a conferma che qualcosa di poco chiaro era avvenuto. Ciononostante ciò chi ha reso pubblico l'accaduto, a beneficio di tutti, è stato sbeffeggiato ed attaccato pesantemente da chi ha provato a negare quanto era invece di tutta evidenza. La vicenda – ha aggiunto Righini – conferma il pressapochismo col quale vengono gestiti i processi legati all'accoglienza dei profughi richiedenti asilo, visto che uno dei due pazienti aveva febbre alta, che poteva essere verificata anche a Siracusa, li dove è avvenuto lo sbarco, magari evitandogli un viaggio che avrebbe potuto essergli letale, mettendo in pericolo anche gli altri compagni di viaggio e tutti coloro che sono venuti in contatto con lui nel presidio ospedaliero. Conforta, ma non avevamo particolari dubbi in tal senso, che siano state rispettate tutte le procedure all'interno del pronto soccorso dell'ospedale 'Colombo' di Velletri”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alessandro Borghese e “4 ristoranti” in Ciociaria: ecco la data della puntata

  • Giovane finanziere muore nel sonno, la tragedia nella notte

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Cassino, lo straziante addio ad Ennio Marrocco. Domiciliari per l'autista della Bmw

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento