menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rifiuti in Ciociaria, 40.000 euro dalla Regione Lazio per il risanamento dell’ex discarica comunale

Si tratta dell’area ex Orneta di Vico nel Lazio. Alle attività di analisi del rischio ambientale seguirà il completamento delle operazioni di bonifica

La Regione Lazio ha assegnato un contributo di 40.000 euro al Comune di Vico nel Lazio (Frosinone) per la realizzazione delle attività di analisi del rischio ambientale nel sito dell'ex discarica comunale situata in località Orneta. Questo intervento di monitoraggio e verifica è propedeutico al completamento delle operazioni di bonifica dell'area con il recupero, la rimozione e lo smaltimento dei rifiuti presenti nell’invaso. 

“Le attività di analisi nella ex discarica comunale - ha commentato l’assessore regionale al Ciclo dei Rifiuti, Massimiliano Valeriani - rientrano nel piano regionale di messa in sicurezza e risanamento dei siti inquinati, che grazie allo stanziamento di rilevanti risorse permetterà di sostenere numerosi progetti per il ripristino ambientale e la salvaguardia del territorio”.  

Il sindaco di Vico nel Lazio Claudio Guerriero, in attesa di conferme, ringrazia per il momento il presidente ciociaro del Consiglio regionale Mauro Buschini “per la sua attenzione al territorio”. L’altrettanto ciociara consigliera regionale Sara Battisti, nel frattempo, ha parlato di un nuovo “tassello importante nell’ottica di una provincia green e con un brand, anche turistico, completamente rinnovato”. Si riferisce al progetto "Ripartiamo Tourism".  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento