Politica

Zagarolo, il ministro Boschi in città per la tre giorni di festa del PD

Un “Obiettivo comune” è quello che ci pongono le sezioni del Partito Democratico di Zagarolo, Gallicano nel Lazio, Colonna, San Cesareo, Palestrina, Genazzano e Cave: aprire un percorso in sintonia, per ragionare insieme sulle

Un "Obiettivo comune" è quello che ci pongono le sezioni del Partito Democratico di Zagarolo, Gallicano nel Lazio, Colonna, San Cesareo, Palestrina, Genazzano e Cave: aprire un percorso in sintonia, per ragionare insieme sulle

problematiche comuni a tutti e dare, così, al territorio un peso maggiore nei rapporti istituzionali con gli organi sovra comunali. Un "Obiettivo comune" che si apre, dal 19 al 21 settembre, con tre giorni di incontri, eventi e dibattiti all'interno della manifestazione Il PD IN FESTA.

Si inizia venerdì prossimo, alle 18 nel piazzale del Mercato, con il saluto del Sindaco di Zagarolo, Giovanni Paniccia, che apre il dibattito "L'Italia riparte dalle riforme", con un ospite d'eccezione come il Ministro delle Riforme Istituzionali e per i Rapporti con il Parlamento, Maria Elena Boschi, sul palco con l'onorevole Renzo Carella e il senatore Bruno Astorre e il moderatore dell'incontro il dott. Nico Perrone, direttore dell'agenzia di stampa quotidiana Dire.

Sabato 20, sempre dalle ore 18.00, si discuterà con l'Assessore Regionale alla Mobilità Michele Civita che, insieme agli amministratori e ai sindaci del territorio, affronterà un tema particolarmente importante e complesso come i trasporti pubblici locali in un dibattito dal titolo "Muoversi oggi nel nostro territorio". Modererà il dibattito il giornalista de Il Messaggero Massimo Sbardella.

Domenica 21, stessa ora, c'è attesa per l'arrivo del Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, per affrontare con i consiglieri regionali del territorio "Le nuove sfide della Regione Lazio". Sul palco, con il giornalista Massimo Sbardella come moderatore, presenti il Presidente del Consiglio Regionale Daniele Leodori, il presidente della Commissione sanità, Rodolfo Lena, e i consiglieri Simone Lupi, Piero Petrassi e Massimiliano Valeriani.

Nei tre giorni di festa, oltre ai dibattiti e ai momenti dedicati a confronti e discussioni, non mancherà ovviamente la musica, con i concerti delle JOEY BASILICO e Tomato Band e i BLUES TRAIN (special guest Peppe Là) - nella serata di sabato - e il concerto della serata finale della "RINO GAETANO BAND" con MARCO MORANDI, la cover ufficiale del geniale cantautore calabro.

E poi ancora esposizione di libri, mostre tematiche, animazione e intrattenimento per i più piccoli e - venerdì sera - grande spazio anche per la danza con le esibizioni delle scuole di ballo locali, la FULL DANCE di San Cesareo e il Centro D.A.D. Diffusione Arte Danza.

A prezzi popolari si potrà mangiare e bere ogni sera i gustosi piatti della cucina tipica (a cominciare dal tordomatto zagarolese), ottimo vino, prodotti locali in degustazione e in vendita ma anche birra e cocktail, per vivere insieme tre serate di fine estate tra divertimento e convivialità.

irederos

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Zagarolo, il ministro Boschi in città per la tre giorni di festa del PD

FrosinoneToday è in caricamento