Zagarolo, il sindaco ricorda l'importanza della festa della Liberazione

Lunedì 25 Aprile è la “Festa della Liberazione”. Un giorno che simboleggia la lotta di resistenza ed assume un particolare significato politico e sociale: la vittoria delle forze partigiane contro il governo fascista della Repubblica Sociale...

Zagarolo 25 aprile

Lunedì 25 Aprile è la “Festa della Liberazione”. Un giorno che simboleggia la lotta di resistenza ed assume un particolare significato politico e sociale: la vittoria delle forze partigiane contro il governo fascista della Repubblica Sociale Italiana e contro l'occupazione nazista alla fine della Seconda Guerra Mondiale.

“Celebrare il 25 Aprile significa parlare di quel vasto movimento che ha accomunato tutta Italia – afferma il sindaco di Zagarolo, Lorenzo Piazzai. – Una coscienza politica, sociale, civica e morale che sta alla base anche della nostra Costituzione: idee e speranze che si sono unite in una sola voce e hanno donato una delle più belle raccolte di diritti e principi repubblicani. La Liberazione è stata anche la premessa di una nuova stagione di conquiste e di emancipazioni. Ricordare il 25 Aprile è celebrare chi ha lottato per il progresso civile di quella nazione chiamata Italia”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento