Zagarolo, nasce il comitato per il No al Referendum costituzionale

Cittadini, associazioni locali e alcuni circoli politici, hanno costituito nella città di Zagarolo un comitato locale per il No al Referendum Costituzionale, collegato al Coordinamento Democrazia Costituzionale, nominando due referenti nella...

zagarolo new

Cittadini, associazioni locali e alcuni circoli politici, hanno costituito nella città di Zagarolo un comitato locale per il No al Referendum Costituzionale, collegato al Coordinamento Democrazia Costituzionale, nominando due referenti nella persona di Massimo Lo Surdo e Edmon Karagozyan.

Il Comitato di Zagarolo per il NO al Referendum Costituzionale ha come scopo di promuovere la vittoria del NO nel Referendum Costituzionale e di organizzare iniziative politico-culturali a sostegno delle sue ragioni. Per far questo chiede la partecipazione attiva di tutti i cittadini del territorio e collabora con altri Comitati o Coordinamenti istituiti sul territorio limitrofo che abbiano lo stesso scopo.

Massimo Lo Surdo dichiara: " IOVOTONO perché la costituzione è stata , lo è ora e dovrà continuare ad essere di tutti , a rappresentare tutti." Precisando che "Lo spirito guida con il quale eventualmente può essere cambiata non deve mai essere quello di una parte o per la convenienza politica del momento " .

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

”Ogni cittadino chiamato al seggio ha diritto di esprimere il suo consenso o il suo dissenso e noi per parte nostra faremo il possibile perché il suo sia un «DISSENSO INFORMATO» e perché sia al contempo «STRUMENTO DI INFORMAZIONE» per altri cittadini. Un mezzo di informazione tra tanti è anche la nostra pagina in rete (https://www.facebook.com/Zagarolo.Vota.NO)” aggiunge Edmon Karagozyan che invita alla massima partecipazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento