rotate-mobile
Lunedì, 15 Agosto 2022
I dati

Coronavirus, nove decessi in sette giorni, tanti i ricoveri ma scendono i contagi

L'ondata di diffusione della variante Omicron ha avuto una battuta di arresto ma particolamente incisiva è stata sui soggetti fragili

Una settimana nera per l'alto numero di decessi e per i ricoverati a causa del Coronavirus. Il riepilogo dei dati forniti dall'Asl e che raccoglie sette giorni di dati parla chiaro: la diffusione del Covid nel Frusinate è in netto calo ma l'incidenza sui soggetti fragili è stata devastante.

Lunedì 25 luglio si sono registrati 94 positivi e quattro decessi. Le vittime sono una donna di 94 anni residente ad Anagni, un uomo di 80 anni residente a Castro dei Volsci, una donna di 92 anni residente a Frosinone e un uomo di 89 anni residente a Ceprano.

Martedì 26 si sono registrati 825 nuovi positivi e due decessi: una donna di 88 anni residente a Fiuggi, e un uomo di 87 anni residente a Ceccano.

Mercoledì 27 si sono registrati 484 positivi e 2 morti, una donna di 68 anni residente a a Veroli e un uomo di 86 anni residente ad Arnara.

Giovedi 28 luglio i nuovi contagiati sono stati 454 ma i ricoverati 84

venerdì 29 luglio, 413 positivi ed un decesso. A perdere la vita oggi è un 82enne residente a Frosinone.

Sabato con 389 nuovi positivi si è registrato il primo dato più basso della settimana

Domenica il bollettino Asl parla di 370 positivi e 76 ricoverati. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, nove decessi in sette giorni, tanti i ricoveri ma scendono i contagi

FrosinoneToday è in caricamento