Venerdì, 19 Luglio 2024
Sanità Alatri

Alatri ospedale, chiusura estiva di chirurgia: come stanno le cose

La comunicazione da parte del sindaco di Fumone Campoli che chiede di stringere i tempi per le assunzioni dei nuovi medici. La replica e le precisazioni del consigliere Regionale Maura

Anche quest'anno è stato predisposto un piano che partirà dai primi di luglio con la organizzazione dei reparti ospedalieri che durerà per il periodo estivo e che comporterà alcune modifiche sostanziali al nosocomio di Alatri.

“Ancora una volta, come annunciato durante la nostra ultima iniziativa di protesta a difesa del nostro ospedale, il Polo Unico si dimostra irrispettoso e arrogante verso il San Benedetto di Alatri. Dopo tre anni di chiusure estive per favorire le ferie di circa 12 chirurghi a Frosinone si continua a tentare il colpo di mano forse per chiudere definitivamente i 18 posti di Chirurgia ordinaria di Alatri". Così in una nota il sindaco di Fumone, Matteo Campoli, e il comitato San Benedetto di Alatri che poi prosegue:

Il primario Dr Apice e il DS Fabi si sono accordati ancora una volta per chiudere i posti ordinari ad Alatri dal 19 Giugno, senza sancire la data di riapertura. Per il Pronto soccorso sarà un’altra estate difficile con il turismo di Fiuggi e i paesi vicini in quanto, senza la chirurgia ordinaria, chi dovesse aver bisogno sarà costretto a ‘pellegrinaggi’ forzati in altre strutture.

Insomma, sembra che a Frosinone lo facciano apposta a stimolare le proteste e indignazione tra pazienti e cittadini. Sono sei, infatti, i reparti senza incarichi e protezione: il San Benedetto, lo ribadiamo, non è un bancomat dove prelevare professionisti a piacimento.

Ora basta, dove sono i politici del territorio che fanno finta che tutto va bene? Le assunzioni previste, forse arriveranno fra 1 o 2 anni al San Benedetto, col contagocce e quando sarà troppo tardi. In questo Atto aziendale vanno ripristinati gli incarichi mancanti nei reparti cenerentola a partire da Week Surgery e Chirurgia, Cardiologia, Laboratorio analisi, Farmacia, Pediatria e alcuni altri. Cari Politici e cari sindaci, fate un passo avanti sforzatevi di capire e magari affiancatevi a noi per riorganizzare come si deve e tutti insieme il nostro Ospedale”. 

Maura: nessuna chiusura del reparto di Chirurgia Genarale,

"In merito alle allarmistiche voci diffuse attraverso comunicati e articoli apparsi su testate on-line, stante le quali il reparto di chirurgia generale di Alatri sarebbe prossimo alla chiusura, mi corre l’obbligo di precisare quanto segue: la rimodulazione delle attività di chirurgia del PO di Alatri sarà, come nelle precedenti annate, assolutamente temporanea". Spiega in una nota  Daniele Maura vice capogruppo FdI Regione Lazio che poi prosegue: "Tale rimodulazione, che avverrà dal primo luglio, è ascrivibile esclusivamente alla necessità di garantire la regolare fruizione delle ferie estive al personale in servizio, come peraltro avviene ogni anno.    

ll ricovero dei pazienti chirurgici non suscettibili di intervento di urgenza sarà pertanto disciplinato come nelle precedenti annate, senza creare alcun tipo di disservizio. Le urgenze verranno peraltro valutate dal Consulente per la Chirurgia in accordo con il personale della Chirurgia di Frosinone. 

Tali dinamiche, operanti esclusivamente nel periodo estivo, non rappresentano  in alcun modo la premessa a tagli del personale o men che meno alla chiusura del reparto di chirurgia del nosocomio alatrense. Ogni strumentalizzazione di questa turnazione, utile a garantire un diritto inviolabile del personale medico, è pertanto risibile e non ha alcun supporto reale".
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alatri ospedale, chiusura estiva di chirurgia: come stanno le cose
FrosinoneToday è in caricamento