Sanità

Coronavirus Ciociaria e Lazio, il bollettino di oggi 11 settembre. Stabile la pressione sulla rete ospedaliera

Prosegue la campagna vaccinale: superato l’80% di immunizzazione della popolazione over 12, prossimo obiettivo 85%. In attesa della circolare del Ministero della Salute e del consenso informato per avviare la terza dose a immunodepressi trapiantati

Nelle ultime 24h sono stati effettuati 380 tamponi in provincia di Frosinone. Si contano 17 nuovi casi di positivi al SARS-CoV-2 e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. I negativizzati sono 43. Non si registrano decessi.

coronavirus ciociaria-2-3

Oggi nel Lazio su 7757 tamponi molecolari e 12866 tamponi antigenici per un totale di 20623 tamponi, si registrano 362 nuovi casi positivi (+16), -42 casi rispetto a sabato 4 settembre. Sono 3 i decessi (+1), 445 i ricoverati (-12), 59 le terapie intensive (+2) e 617 i guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi è a 1,7%. I casi a Roma città sono a quota 191. Stabile la pressione sulla rete ospedaliera. In attesa della circolare del Ministero della Salute e del consenso informato per avviare la terza dose a immunodepressi e trapiantati.

** in calo RT 0,75 rispetto alla settimana precedente e cala anche incidenza

*** Prosegue la campagna vaccinale: superato l’80% di immunizzazione della popolazione over 12, prossimo obiettivo 85%.

La situazione nel Lazio

Asl Roma 1: 70 nuovi casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra 1 decesso.

* Asl Roma 2: 94 nuovi casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi.

* Asl Roma 3: 27 nuovi casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 2 decessi.

* Asl Roma 4: 11 nuovi casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi.

* Asl Roma 5: 39 nuovi casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi.

* Asl Roma 6: 62 nuovi casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi.

Nelle province si registrano 59 nuovi casi:

* Asl di Frosinone: si registrano 17 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi.

* Asl di Latina: si registrano 15 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi.

* Asl di Rieti: si registrano 7 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi.

* Asl di Viterbo: si registrano 20 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi.

La circolare del Ministero sui contagiati dopo la somministrazione della prima dose di vaccino

Con una nuova circolare, il Ministero della Salute chiarisce in merito alla vaccinazione anti-COVID-19 nei soggetti che hanno contratto un’infezione da SARS-CoV-2 successivamente alla somministrazione della prima dose di un vaccino con schedula vaccinale a due dosi. Cosa succede se si contrae l'infezione da SARS-CoV-2 dopo la somministrazione della prima dose di vaccino?

Le indicazioni a seconda che si tratti di infezione contratta ENTRO od OLTRE il 14° giorno dalla data del primo test molecolare positivo.

covid-21

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus Ciociaria e Lazio, il bollettino di oggi 11 settembre. Stabile la pressione sulla rete ospedaliera

FrosinoneToday è in caricamento