rotate-mobile
Coronavirus

Coronavirus Ciociaria e Lazio, il bollettino del 5 febbraio. Nel frusinate muore una donna di 63 anni

Numeri pressoché stabili rispetto alle 24 ore precedenti in provincia di Frosinone. In flessione, invece, nel resto della Regione. Positivo anche l'assessore D'Amato

Secondo quanto riporta il consueto bollettino della Asl di Frosinone su 6105 tamponi effettuati nelle ultime 24 ore si registrano 855 nuovi positivi e 1085 negativizzati ma si registra anche un decesso: U na donna di 63 anni di Ceccano con pregresse patologie.

Altri Comuni con nuovi casi In provincia di Frosinone:

4 Arnara Atina Broccostella Casalvieri Castrocielo Fumone Pescosolido San Donato Val di Comino San Giovanni Incarico Santopadre Torre Cajetani       

3 Ausonia Castro Dei Volsci Cervaro Fontechiari Giuliano di Roma Pignataro Interamna           

2 Campoli Appennino Castelnuovo Parano Picinisco Pico San Vittore del Lazio Sant'Apollinare  Serrone Sgurgola Trevi nel Lazio Trivigliano Vallecorsa Vico nel Lazio Villa Latina        

1 Acuto Belmonte Castello Colle San Magno Collepardo Falvaterra Fontana Liri Gallinaro Guarcino Posta Fibreno Settefrati Terelle Vallemaio Vallerotonda Villa Santo Stefano.

L'assessore D'Amato positivo al Covid

L'assessore alla sanità del Lazio è positivo al Covid. Alessio D'Amato, che questa mattina sabato 5 febbraio aveva visitato l'open day dedicato alle vaccinazioni per le persone più fragili organizzati dagli istituti Regina Elena e San Gallicano, lo ha annunciato su Facebook. 

“Purtroppo sono appena risultato positivo - le sue parole -. Mi sono subito isolato e continuo il lavoro in collegamento da remoto con i miei collaboratori e l’Unità di Crisi. Sto bene, non ho febbre solo un pò di mal di gola”. 

Proprio in occasione dell'open day, D'Amato aveva annunciato un obiettivo importante prossimo al raggiungimento nella lotta al Covid: "Siamo quasi al 90% di vaccinati con terza dose - aveva detto - e il nostro modello dimostra come la Regione Lazio non lascia indietro nessuno".

I numeri del contagio nel resto della Regione

La curva dei contagi da covid continua a flettere. Scende sotto quota 10.000 il numero dei nuovi casi registrati nel Lazio. Per la precisione il conto odierno si è fermato a quota 9.161 casi, a fronte di 98.278 tamponi, dei quali 30121 molecolari. Il tasso di positività scende così al 9.3%. Sono 23 i decessi registrati oggi, 18 in meno di ieri. Scendono anche i ricoverati (2061 oggi), e le terapie intensive, a quota 195. A Roma città i nuovi positivi sono 4294. 

Attualmente nel Lazio i positivi sono 278241. Di questi 275985 sono in isolamento domiciliare. Ricoverati 2061, mentre in terapia intensiva sono 195. 

Per quanto riguarda le vaccinazioni è stata superata quota 3,6 milioni di dosi booster effettuate, ovvero il 75% della copertura. 


Scegli il tuo piano, attivazione e spedizione SIM incluse fino al 9/2
Vedi Offerta
Contenuto Sponsor


I dati delle singole Asl 
Asl Roma 1: sono 1.487 i nuovi casi e 4 i decessi nelle ultime 24h.
Asl Roma 2: sono 1.601 i nuovi casi e 5 i decessi nelle ultime 24h.
Asl Roma 3: sono 1.206 i nuovi casi e 2 i decessi nelle ultime 24h.
Asl Roma 4: sono 444 i nuovi casi e 2 i decessi nelle ultime 24h.
Asl Roma 5: sono 750 i nuovi casi e 4 i decessi nelle ultime 24h.
Asl Roma 6: sono 1.154 i nuovi casi e 3 i decessi nelle ultime 24h.
Asl di Frosinone: sono 855 i nuovi casi e 1 decesso nelle ultime 24h.
Asl di Latina: sono 873 i nuovi casi e 1 decesso nelle ultime 24h.
Asl di Rieti: sono 298 i nuovi casi e 0 i decessi nelle ultime 24h.
Asl di Viterbo: sono 493 i nuovi casi e 1 decesso nelle ultime 24h.

Articolo aggiornato alle 16 e 30
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus Ciociaria e Lazio, il bollettino del 5 febbraio. Nel frusinate muore una donna di 63 anni

FrosinoneToday è in caricamento