rotate-mobile
Bollettino Covid

Coronavirus in Ciociaria: il bollettino del 14 gennaio. Nel Lazio maggiore diffusione di Omicron

In provincia di Frosinone 3 morti, 883 positivi, 371 guariti e 83 ricoverati, di cui 8 in terapia intensiva. Regione: 25 decessi e 15307 nuovi casi. Rt e incidenza più bassi del valore nazionale, ma variante più presente

In provincia di Frosinone, stando al bollettino Covid di oggi venerdì 14 gennaio 2022 relativo alle ultime 24 ore, si registrano 3 decessi (ieri, invece, uno), 833 nuovi casi positivi (+63) e 371 guariti a fronte di 5.286 tamponi effettuati (+170). I ricoverati sono 82 (-3), di cui 8 in terapia intensiva. Le vittime sono una 96enne e una 84enne del Capoluogo e un 88enne di Ceccano. Il maggior numero di neo contagiati è associato a Cassino: 72 (vedi tabella in basso). 

+++  Articolo in fase di aggiornamento +++

In tutto il Lazio, su un totale di 102.132 tamponi, si registrano 15.307 nuovi casi positivi (+5.035). Sono 25 i decessi (-9), 1.675 i ricoverati (+55), 204 le terapie intensive (=). Il rapporto tra positivi e tamponi è al 14.9%. Questo il raffronto con il 14 gennaio 2021: 1.139 ricoveri in meno in area medica, 91 in meno in terapia intensiva e 22 decessi in meno.

"Il valore Rt e l'incidenza nel Lazio sono più bassi di quelli nazionali", sottolinea l'assessore regionale alla Sanità Alessio D'Amato. L'Rt è a 1.13, rispetto all'1.56 di tutta Italia. L'incidenza, invece, è a 1.392 positivi per 100 mila abianti: 1.988 a livello nazionale. "Mentre la diffusione di Omicron è di 2 punti superiore al valore italiano". 

Nuovo record: oltre 71 mila somministrazioni di vaccino, il 30 in più rispetto al target commissariale. Superata così quota 2.7 milioni di dosi booster effettuate: oltre il 52% della popolazione Over 12 anni. Le somministrazioni totali sono 11.8 milioni e l'obiettivo entro fine mese è quello di arrivare a 3.5 milioni di booster, superando il 70% della popolazione adulta. 

Open Day dosi booster 12-17 anni: si terrà domenica 16 gennaio nelle strutture messe a disposizione da AIOP (dosi booster con vaccino Pfizer) fino ad esaurimento delle disponibilità. Nella Asl di Frosinone open day baby (fascia 5-11 anni) presso Anagni, casa della salute di Ceccano, Pontecorvo e Atina.

Emergenza Coronavirus - Aggiornamento Asl Frosinone 14 gennaio 2022-2

La situazione nel resto del Lazio

I casi a Roma città sono a quota 8.547. Asl Roma 1: sono 2.604 i nuovi casi e 5 i decessi nelle ultime 24h.Asl Roma 2: sono 5.217 i nuovi casi e 5 i decessi nelle ultime 24h. Asl Roma 3: sono 726 i nuovi casi e 3 i decessi nelle ultime 24h.

Asl Roma 4: sono 475 i nuovi casi e 1 decesso nelle ultime 24h. Asl Roma 5: sono 1.355 i nuovi casi e 3 i decessi nelle ultime 24h. Asl Roma 6: sono 1.100 i nuovi casi e 1 decesso nelle ultime 24h.

Nelle province si registrano 3.830 nuovi casi, tra cui gli 833 della Asl di Frosinone, e 7 decessi, di cui 3 in Ciociaria. Asl di Latina: sono 1.944 i nuovi casi e 0 i decessi nelle ultime 24h. Asl di Rieti: sono 644 i nuovi casi e 3 i decessi nelle ultime 24h. Asl di Viterbo: sono 409 i nuovi casi e 1 decesso nelle ultime 24h.

Le informazioni dal Sistema sanitario regionale

Scuole: potenziato il contact tracing disposizione degli studenti. Si accede solo su prenotazione sulla piattaforma (https://prenota-drive.regione.lazio.it/main/home) con la tessera sanitaria e indicando l’Istituto scolastico.

Vaccini pediatrici: attive le prenotazioni sul portale regionale (https://prenotavaccino-covid.regione.lazio.it/main/home). Sui canali social di SaluteLazio le FAQ e il Video realizzati in collaborazione con l’ospedale Pediatrico Bambino Gesù.

Vaccino anti Covid: nel Lazio raggiunta quota 11,8 milioni di somministrazioni e di queste oltre 2,7 milioni sono dosi di richiamo oltre il 52% della popolazione over 12 anni. Superato il 97% di adulti che ha ricevuto la doppia dose e l’91% degli over 12 sempre in doppia dose.

Vaccino antinfluenzale: somministrate oltre 1 milioni e 195 mila dosi e già distribuiti oltre 1 milione 365 mila vaccini ai medici di medicina generale, ai pediatri e alle farmacie. Sono attivi nella campagna ad oggi 3.985 medici di medicina generale e 386 pediatri di libera scelta e circa 800 farmacie.

Hub vaccinali: negli hub si può accedere solo su prenotazione per evitare assembramenti.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus in Ciociaria: il bollettino del 14 gennaio. Nel Lazio maggiore diffusione di Omicron

FrosinoneToday è in caricamento