Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Coronavirus

Coronavirus Ciociaria e Lazio: il bollettino del 2 settembre. Vaccinato il 78% degli Over 12

In provincia di Frosinone zero morti (per il secondo giorno consecutivo), 22 positivi e 46 guariti. Regione: 4 decessi, 404 nuovi casi e 373 negativizzati. A livello regionale calano Rt (0.83) e incidenza (58 casi ogni 100 mila abitanti)

In provincia di Frosinone, stando al bollettino Covid diramato dalla Asl oggi giovedì 2 settembre 2021 in relazione alle ultime 24 ore, si registrano zero decessi (come ieri, per il secondo giorno consecutivo), 22 nuovi casi positivi (-11) e 46 guariti (+29) a fronte di 392 tamponi effettuati (-105). I neo contagiati sono residenti in 12 Comuni: Capoluogo (4), Cassino (4), Pignataro Interamna (3), Ceccano (2), Ceprano (2), Alatri, Isola del Liri, Patrica, Pontecorvo, Sant'Elia Fiumerapido, Vallerotonda e Veroli. 

In tutto il Lazio, su 7.989 tamponi e 11.167 antigenici per un totale di 19.156 test, si registrano 404 nuovi casi positivi (+54): sono 178 i casi in meno rispetto a giovedì 26 agosto. 4 i decessi (+1), 450 i ricoverati (+2), 66 le terapie intensive (-5) e 373 i guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi è all’2,1%.

In quanto alla campagna vaccinale, è stato raggiunto "il traguardo di 8 milioni di dosi somministrate - sottolinea l'assessore regionale alla Sanità Alessio D'Amato - 4 milioni di cittadini del Lazio sono immunizzati. Circa il 78% della popolazione con età superiore a 12 anni ha completato il percorso vaccinale". A partire da ieri, intanto, prosegue con successo la vaccinazione senza prenotazione: è possibile accedere direttamente agli hub vaccinali con la tessera sanitaria e il documento di identità. 

L'Unità di crisi della Regione Lazio, intanto, fa sapere che "dalle ultime rilevazioni si conferma un parametro Rt a 0.83, in calo rispetto al precedente dato, e un’incidenza di 58 casi ogni 100mila abitanti, anche essa in calo. Prosegue la campagna di vaccinazione, nel Lazio raggiunta la quota di 4 milioni di cittadini che hanno completato il percorso di vaccinazione, pari ad oltre il 77% della popolazione con età superiore a 12 anni".

+++ Articolo in fase di aggiornamento +++

Emergenza Coronavirus - Aggiornamento Asl Frosinone 2 settembre 2021-2

La situazione nel resto del Lazio

I casi a Roma città sono a quota 174. Nella Asl Roma 1 57 nuovi casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra 1 decesso. Nella Asl Roma 2: 61 nuovi casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra 1 decesso. Nella Asl Roma 3: 56 nuovi casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi.

Nella Asl Roma 4: 32 nuovi casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra 1 decesso. Nella Asl Roma 5: 31 nuovi casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi. Nella Asl Roma 6: 67 nuovi casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra 1 decesso.

Nelle province si registrano 100 nuovi casi, tra cui i 22 della Asl di Frosinone. Nella Asl di Latina si registrano 43 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi. Nella Asl di Rieti si registrano 5 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi. Nella Asl di Viterbo si registrano 30 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus Ciociaria e Lazio: il bollettino del 2 settembre. Vaccinato il 78% degli Over 12

FrosinoneToday è in caricamento