Coronavirus

Coronavirus in Ciociaria: il bollettino del 27 giugno. Lazio primo per dosi somministrate e cure con monoclonali

In provincia di Frosinone zero vittime. 4 i neo positivi e 5 i guariti. Regione: 1 decesso a Roma, 93 nuovi casi e 119 negativizzati. Almeno una dose all'88% della popolazione. Guarigione per il 90% dei trattati con gli anticorpi

In provincia di Frosinone, stando al bollettino Covid diramato dalla Asl oggi domenica 27 giugno 2021 in relazione alle ultime 24 ore, si registrano zero decessi (come ieri, per il quarto giorno consecutivo), 4 nuovi casi positivi (-2) e 5 guariti (-19) a fronte di 494 tamponi effettuati (-252). I neo contagiati sono residenti in 4 Comuni: Fiuggi, Paliano, Sant'Ambrogio sul Garigliano e Veroli. 

In tutto il Lazio, su oltre 5mila tamponi (-3128) e oltre 13mila antigenici per un totale di oltre 18mila test, si registrano 1 decesso (-2), 93 nuovi casi positivi (+14) e 119 guariti. I ricoverati sono 209 (+15) e le terapie intensive 57 (-3). Il rapporto tra positivi e tamponi è all’1,8%, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale scende allo 0,5%.

L'Rt è a 0,66 e l'incidenza a 12,83 positivi ogni 100mila abitanti. Oggi 1 decesso a Roma, zero decessi nel resto della regione. Dalla prossima settimana saranno sequenziati il 100% dei tamponi positivi, creata task force che migliorerà ulteriormente l’attività di tracing.

++ Articolo aggiornato alle 14.55 ++

D'Amato: "Lazio prima regione in Italia per cure con monoclonali e dosi somministrate"

"Il Lazio è la prima regione in Italia per cure con anticorpi monoclonali - evidenzia l'assessore regionale alla Sanità Alessio D'Amato - Per i trattamenti completati il 90% ha avuto esito di guarigione, solo per il 10% vi è stato bisogno di ricovero ospedaliero. Occorre favorire una maggiore diffusione dell’utilizzo delle cure da parte della medicina territoriale".

"Nel Lazio il 40% degli over 18 dell’intera popolazione ha completato il percorso vaccinale - accentua poi - Lazio prima regione italiana per dosi somministrate in percentuale sulla popolazione con l'88%. Superati 5 milioni di dosi somministrate e quasi 2 milioni di seconde dosi, entro 8 agosto il 70% della popolazione sarà immunizzato".

Emergenza Coronavirus - Aggiornamento Asl Frosinone 27 giugno 2021-2

La situazione nel resto del Lazio

I casi a Roma città sono a quota 62. Nella Asl Roma 1 24 nuovi casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi. Nella Asl Roma 2 32 nuovi casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra 1 decesso. Nella Asl Roma 3 6 nuovi casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi.

Nella Asl Roma 4 0 nuovi casi nelle ultime 24h. Si registrano 0 decessi. Nella Asl Roma 5 7 i nuovi casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi. Nella Asl Roma 6 17 nuovi casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi.

Nelle province si registrano 7 nuovi casi, tra cui i 4 della Asl di Frosinone, e si registrano 0 decessi nelle ultime 24h. Nella Asl di Latina si registrano 3 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio contatti di un caso già noto o con link familiare. Si registrano 0 decessi. Nella Asl di Viterbo si registrano 0 nuovi casi. Si registrano 0 decessi. Nella Asl di Rieti si registrano 0 nuovi casi. Si registrano 0 decessi

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus in Ciociaria: il bollettino del 27 giugno. Lazio primo per dosi somministrate e cure con monoclonali

FrosinoneToday è in caricamento