Coronavirus

Coronavirus Ciociaria e Lazio: il bollettino del 28 agosto. Tutto pronto per l'eventuale terza dose

In provincia di Frosinone zero decessi per il 19esimo giorno consecutivo. Ben 68 i guariti (+24), 27 i positivi (-8). D'Amato fa il punto della situazione: "Lazio a rischio basso, copertura vaccinale simile alla Danimarca"

In provincia di Frosinone, stando al bollettino Covid diramato dalla Asl oggi sabato 28 agosto 2021 in relazione alle ultime 24 ore, si registrano zero decessi (come ieri, per il 19esimo giorno consecutivo), 27 nuovi casi positivi (-8) e 68 guariti (+24) a fronte di 470 tamponi effettuati (-94). I ricoverati sono 12 (+1). I neo contagiati sono residenti in 14 Comuni ciociari: Alatri (4), Sora (4), Torre Cajetani (4), Cassino (3), Castrocielo (2), San Donato Val di Comino (2), Aquino, Boville Ernica, Castelliri, Fiuggi, Frosinone, Monte San Giovanni Campano, Pontecorvo e Roccasecca. 

In tutto il Lazio, su oltre 4 mila tamponi e quasi 12 mila antigenici per un totale di quasi 16 mila test, si registrano 447 nuovi casi positivi (-100): sono 106 casi in meno rispetto a sabato 21 agosto. 2 i decessi ( = ), 457 i ricoverati (-31), 71 le terapie intensive (+1), 611 i guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 2,9%. Stabile la pressione ospedaliera, Lazio a rischio basso.

Regione Lazio pronta per l'eventuale terza dose

Questa la comunicazione effettuata in giornata dalla Regione Lazio: "Tutto pronto per un'eventuale terza dose di vaccino anti covid negli hub e per quelli antifluenzali: protocollo inviato a 4.500 medici del Lazio e dosi in arrivo a ottobre per essere inoculate a metà dello stesso mese. Un Piano per affrontare al meglio i mesi critici per la diffusione delle malattie".

A ruota il punto della situazione da parte dell'assessore regionale alla Sanità Alessio D'Amato: "I trend settimanali nel Lazio sono tutti in lieve discesa, il Valore RT a 0.91 è al di sotto della media nazionale, la classificazione complessiva del rischio è bassa e ieri si sono superate abbondantemente le 32 mila somministrazioni. La pressione sulla rete ospedaliera rimane stabile, ma al di sotto delle soglie di allerta".

"Questo scenario - va avanti - è reso compatibile dall’alto livello di copertura vaccinale che vede la nostra Regione, con 7,7 milioni di somministrazioni, prima in Italia e tra le prime a livello europeo in rapporto alla popolazione, con il 75% della popolazione dai 12 anni in su che ha completato l’iter vaccinale".

"Soglie molto simili a quelle raggiunte ad esempio da Stati come la Danimarca che hanno l’equivalente della popolazione della nostra regione - fa presente poi - Ora si tratta di imprimere una ulteriore accelerazione per superare la soglia dell’80%. Un ruolo importante in questa fase dovranno averlo i medici di medicina generale e i pediatri di libera scelta, che devono chiudere la partita in una iniziativa di re-call rivolta agli assistiti indecisi".

"Bisogna evitare che in autunno/inverno questa diventi la pandemia dei non vaccinati riducendo al minimo questa platea - conclude - Oramai è conclamato che vaccinarsi riduce notevolmente i rischi, ed è per questo motivo che dal 1° settembre, oltre al classico sistema di prenotazione online, sarà possibile accedere direttamente agli Hub vaccinali con la tessera sanitaria per chi non si è ancora prenotato e vuole vaccinarsi".

+++ Articolo aggiornato alle 20.05 +++

Emergenza Coronavirus - Aggiornamento Asl Frosinone 28 agosto 2021-2

La situazione nel resto del Lazio

I casi a Roma città sono a quota 183. Nella Asl Roma 1 60 nuovi casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi. Nella Asl Roma 2 82 nuovi casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra 1 decesso. Nella Asl Roma 3 41 nuovi casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi.

Nella Asl Roma 4 34 nuovi casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra 1 decesso. Nella Asl Roma 5 40 nuovi casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra 0 decesso. Nella Asl Roma 6 72 nuovi casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi.

Nelle province si registrano 118 nuovi casi, tra cui i 27 della Asl di Frosinone. Nella Asl di Latina: si registrano 39 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi. Nella Asl di Rieti: si registrano 26 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi. Nella Asl di Viterbo: si registrano 26 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus Ciociaria e Lazio: il bollettino del 28 agosto. Tutto pronto per l'eventuale terza dose

FrosinoneToday è in caricamento