Coronavirus

Coronavirus Ciociaria e Lazio: il bollettino del 29 luglio. 93% dei casi non vaccinato o con prima dose

In provincia di Frosinone zero vittime. 36 i neo positivi e 3 i guariti. Regione: 1 decesso, 780 casi e 96 negativizzati. Rt e incidenza in aumento, ma tassi di ricoveri e terapie intensive lontani da soglie di rischio

In provincia di Frosinone, stando al bollettino Covid diramato dalla Asl oggi giovedì 29 luglio 2021 in relazione alle ultime 24 ore, si registrano zero decessi (ieri, invece, uno dopo 34 giorni di tregua), 36 nuovi casi positivi (+1) e 3 guariti (-2) a fronte di 762 tamponi effettuati (-33). "La positività - avvisa la Asl di Frosinone - si riscontra all'interno di festicciole, eventi privati e luoghi di ritrovo. Evitiamo gli assembramenti!". 

I neo contagiati sono residenti in 17 Comuni ciociari: Ceccano (9), Ferentino (6), Frosinone (3), Alatri (2), Anagni (2), Cervaro (2), Colle San Magno (2), Broccostella, Cassino, Ceprano, Piedimonte San Germano, Pofi, Pontecorvo, San Donato Val di Comino, Sgurgola, Sora e Trivigliano. 

+++ Articolo aggiornato alle 16.40 +++

In tutto il Lazio, su oltre 11mila tamponi (-1436) e oltre 16mila antigenici per un totale di oltre 28mila test, si registrano 1 decesso (-1), 780 nuovi casi positivi (+8) e 96 guariti. I ricoverati sono 273 (+11) e le terapie intensive 39 (+3). Il rapporto tra positivi e tamponi è al 6,7% ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale scende al 2,7%.

Rt in aumento: valore 2. Incidenza in aumento a 69.96 per 100mila abitanti. Tassi di occupazione in Area medica e Terapia intensiva stabili, lontani dalle soglie di rischio. Buoni gli indicatori sulla capacità di tracciamento, ci aspettiamo dalla prossima settimana una riduzione del coefficiente Rt. Così l'assessore regionale alla Sanità Alessio D'Amato: "Si conferma che grazie alla vaccinazione, pur in presenza di un aumento dei valori di incidenza, non assistiamo a criticità sulla rete ospedaliera. Resta assolutamente prioritario vaccinarsi e completare il percorso di vaccinazione.

Oggi sono stati superati i 6,8 milioni di dosi somministrate. Il 67% della popolazione adulta ha ricevuto due dosi di vaccino. "Con questo trend - dice a riguardo lo stesso D'Amato - è molto probabile raggiungere il 70% in doppia dose prima dell’8 agosto".

Variante Delta all’80,8%: in crescita su tutto territorio regionale, circa il 93% dei casi è non vaccinato o vaccinato con una sola dose. Si raccomanda di vaccinarsi e di chiudere il ciclo vaccinale.

Emergenza Coronavirus - Aggiornamento Asl Frosinone 29 luglio 2021-2

La situazione nel resto del Lazio

I casi a Roma città sono a quota 476. Nella Asl Roma 1 179 nuovi casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi. Nella Asl Roma 2 202 nuovi casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi. Nella Asl Roma 3 95 nuovi casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi.

Nella Asl Roma 4 68 nuovi casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi. Nella Asl Roma 5 41 nuovi casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra 1 decesso. Nella Asl Roma 6 77 nuovi casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi.

Nelle province si registrano 118 nuovi casi, tra cui i 36 della Asl di Frosinone, e si registrano 0 decessi nelle ultime 24h. Nella Asl di Latina si registrano 42 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi. Nella Asl di Rieti si registrano 17 nuovi casi e si tratta di caso isolato a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi. Nella Asl di Viterbo si registrano 23 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus Ciociaria e Lazio: il bollettino del 29 luglio. 93% dei casi non vaccinato o con prima dose

FrosinoneToday è in caricamento