Scuola Ceccano

Ceccano, gli studenti del Liceo Ambasciatori alle Nazioni Unite con Italian Diplomatic Academy

Alla rete internazionale dei Model United Nations sono collegate oltre 200 università

Rappresentare il proprio Paese, formulare proposte di delibere, occuparsi dei grandi problemi del mondo. Questo lo scopo del progetto Ambasciatori alle Nazioni Unite che verrà presentato venerdì 30 settembre 2017, alle ore 10,  ai ragazzi del Liceo di Ceccano. 

Meeting internazionali di student

L’iniziativa “STUDENTI AMBASCIATORI ALLE NAZIONI UNITE” vuole permettere la partecipazione degli studenti italiani ai Model United Nations (MUN): meeting internazionali di studenti provenienti da ogni parte del pianeta che hanno ad oggetto la simulazione del meccanismo di funzionamento degli organi delle Nazioni Unite. Alla rete internazionale dei MUN sono collegate oltre 200 università, tra le più prestigiose al Mondo e ciò offre agli studenti la possibilità di confrontarsi in un contesto di respiro multiculturale ed internazionale.

I Model United Nations

I Model United Nations si sostanziano in una simulazione che consiste nel rappresentare, durante una sessione di lavori delle Nazioni Unite, i Paesi membri così come assegnati a ciascun ente di formazione dallo Staff Board dell’ente organizzatore di New York. Il numero dei delegati attribuito a ciascuna università è assegnato in base al numero reale di diplomatici di un determinato Paese che agiscono nell’ambito delle Nazioni Unite. I delegati lavoreranno nelle singole commissioni, di cui fa parte lo Stato assegnato, sui topics presenti in agenda fino alla votazione finale delle risoluzioni, che avverrà in Assemblea Generale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ceccano, gli studenti del Liceo Ambasciatori alle Nazioni Unite con Italian Diplomatic Academy

FrosinoneToday è in caricamento